Premier Padel Doha: fuori ai quarti Lebron e Galan

-

Nel Premier Padel di Doha sono andati in scena i quarti di finale con una clamorosa sorpresa: i numeri uno del mondo sono stati eliminati da Gonzalez e Ruiz. Rischiano più del previsto Belasteguin e Gutierrez, mentre l’altra semifinale promette spettacolo.

Nel primo match di giornata i vincitori di Abu Dhabi Tapia e Coello hanno avuto la meglio su Sanchez e Campagnolo in un match più difficile del previsto. Le testa di serie numero cinque hanno piegato gli avversari con il punteggio di 6-4 6-3 qualificandosi per le semifinali.

A seguire Stupaczuk e Di Nenno hanno battagliato più di due ore per piegare la resistenza di Chingotto e Garrido. Il 7-6 6-4 racconta infatti di una partita equilibratissima con scambi infiniti che ha premiato i Superpibes, alla seconda semifinale consecutiva.

In serata ecco il colpo di scena: Momo Gonzalez ed Alex Ruiz, nella rivincita dei quarti di finale del Premier Padel di Milano, mettono fuori scena i numeri uno del mondo Lebron e Galan. Troppo fallosi, quasi irriconoscibili per essere loro: fatto sta che i primi due tornei dell’anno non saranno loro. Partita perfetta invece per Gonzalez e Ruiz che, dopo aver cancellato un set point nel secondo set, hanno chiuso 6-4 7-6.

Nell’ultimo incontro Belasteguin e Gutierrez sono costretti alla rimonta contro Lima e Nieto: dura infatti solo un set la strepitosa prestazione dei due (soprattutto del più giovane, fino ai crampi) che cedono alla distanza perdendo per 1-6 6-3 6-4.

Rodella Alessandro
Rodella Alessandro
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".

MondoPallone Racconta… L’Olanda e i tulipani del futuro

La nuova nazionale olandese "verde" di Louis Van Gaal sta mettendo in mostra tanti gioiellini di sicuro avvenire. Ne sa qualcosa anche l'Italia di...
error: Content is protected !!