Serie A Femminile 2022-2023, i risultati della tredicesima giornata

-

Nello scorso fine settimana si sono giocate le gare valide per la tredicesima giornata della Serie A Femminile 2022-2023: vediamo insieme risultati e classifica.

La Roma di Spugna conferma la prima posizione in classifica offrendo una prestazione super contro la Fiorentina di Panico: le viola passano già in vantaggio dopo appena 4 minuti di gioco con Andressa, che ha approfittato al meglio di una corta respinta di Baldi su tiro di Giacinti, e raddoppiano al 17′ con Greggi. Le toscane restano in dieci al 41′ per rosso diretto a Mijatovic ma ad inizio ripresa le toscane accorciano con Parisi: da lì in poi le giallorosse dilagano con Haavi, nuovamente Andressa, Kramzar, Cinotti e Giugliano per una vittoria storica. Dietro le gigliate c’è la Juventus che incespica contro il Sassuolo e non va oltre il pari: le bianconere di Montemurro passano in vantaggio nella ripresa con il sinistro potente di Salvai che trova l’angolino vincente ma si fanno raggiungere nel finale grazie al tap-in della giovanissima Sciabica.

Dietro le piemontesi, a tre punti di distanza, troviamo il tandem composto da Fiorentina e Inter, con le nerazzurre di Rita Guarino che aprono il loro 2023 con un rotondo e pesante 4-0 contro la Sampdoria di Cincotta: le reti portano la firma di Polli (alla sua ottava marcatura in campionato), Karchouni, Chawinga (al decimo gol in dieci presenze) e Robustellini che è diventata la quinta giocatrice nata dopo l’1/1/2003 ad andare a segno in questo campionato, dopo Gallazzi, Severini, Pavan e Beccari. Successo anche per il Milan di Maurizio Ganz che si aggiudica la sfida casalinga con il Parma grazie a una rete per tempo, nello specifico di Piemonte nella prima frazione e di Arnadottir nella ripresa.

In chiave salvezza importantissima vittoria del Pomigliano che strappa tre punti d’oro in casa del Como, costretto a giocare in 10 dal 38′ per l’espulsione di Beretta, grazie alla punizione magistrale di Battelani che termina sotto l’incrocio dei pali e risolve questa sfida salvezza a favore delle campane.

Juventus-Sassuolo 1-1 52’ Salvai (J), 90’+1’ Sciabica (S)
Milan-Parma 2-0 44’ Piemonte, 58’ Arnadottir
Como Women-Pomigliano 0-1 41′ Battelani
Inter-Sampdoria 4-0 30′ Polli, 44′ Karchouni, 49′ Chawinga, 67′ Robustellini
Fiorentina-Roma 1-7 4′, 74′ Andressa (R), 17′ Greggi (R), 48′ Parisi (F), 55′ Haavi (R), 85′ Kramzar (R), 91′ Cinotti (R), 93′ Giugliano (R)

CLASSIFICA: Roma 33, Juventus 28, Inter e Fiorentina 25, Milan 22, Pomigliano 13, Sassuolo 11, Sampdoria e Como 10, Parma 6.

Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

MondoPallone Racconta… Fuorigioco: George Best

The greatest player to ever pull on the green shirt of Northern Ireland / Il più grande giocatore che abbia indossato la maglia verde...
error: Content is protected !!
Exit mobile version