Serie B Femminile 2022-2023, i risultati della terza giornata

-

Nello scorso fine settimana si sono giocate le gare della terza giornata della Serie B Femminile 2022-2023: vediamo insieme risultati e classifica.

Il Napoli Femminile di Lipoff vince lo scontro diretto con il ChievoVerona e sale al primo posto: allo stadio “Piccolo” di Cercola basta la rete al 27′ di Gomes, che finalizza il cross di Nozzi, a risolvere la pratica clivense e a regalare alle partenopee la vetta della classifica a punteggio pieno. Subito dietro troviamo la Lazio, che batte la Ternana grazie alla doppietta di Chatzinikolau e alla rete di Fuhlendorff nel finale che superano la doppietta di Spyridonidou per le umbre.

Subito dietro troviamo, oltre al ChievoVerona, anche il Cesena e il Cittadella: le romagnole passano di misura sul campo del fanalino di coda Apulia Trani grazie alla rete di Zanni al 64′, mentre le venete calano il poker in casa col Tavagnacco con le doppiette delle due ex Ferin e Kongouli.

Solitario a cinque punti il Brescia di Seleman, che trova la prima vittoria in campionato vincendo sul campo del Genoa grazie alla doppietta di Luana Merli e alle reti di Fracas e Kustrin, mentre a quattro punti troviamo un gruppone in cui si trova l’Hellas Verona (che batte l’Arezzo grazie alle marcature di Capucci, Vergani e Peretti, mentre le reti delle toscane sono ad opera di Gnisci e Vicchiarello), il Trento (che batte in casa la Sassari Torres con le reti di Varrone e Battaglioli che superano il momentaneo pareggio sardo ad opera di Iannazzo) e la San Marino Academy, che batte in casa il Ravenna grazie ai gol di Tamburini, Barbieri e Bolognini, con il momentaneo pareggio delle romagnole ad opera di Scarpelli alla fine del primo tempo.

Napoli Femminile-ChievoVerona 1-0 27’ Gomes
Trento-Sassari Torres 2-1 54’ Varrone (T), 55’ Iannazzo (S), 81’ Battaglioli (T)  
Apulia Trani-Cesena 0-1 64’ Zanni  
Cittadella Women-Tavagnacco 4-0 41’ e 67’ Kongouli, 77’ e 81’ Ferin (C) 
Genoa-Brescia 0-4 10’ L. Merli, 11’ Fracas, 48’ rig. L. Merli, 80’ Kustrin
San Marino Academy-Ravenna 3-1 36’ Tamburini (SM), 44’ Scarpelli (R), 60’ Barbieri (SM), 88’ Bolognini (SM)
Ternana-Lazio 2-3 4’ Chatzinikolau (L), 6’ Spyridonidou (T), 58’ rig. Chatzinikolau (L), 65’ Spyridonidou (T), 90’ Fuhlendorff (L)
Hellas Verona-Arezzo 3-2 5’ Gnisci (A), 8’ Capucci (V), 28’ Vergani (V), 41’ Vicchiarello (A), 74’ Peretti (V)

CLASSIFICA: Napoli 9, Lazio 7, Cittadella, Cesena e ChievoVerona 6, Brescia 5, Ternana, San Marino Academy, Hellas Verona, Sassari Torres e Arezzo 4, Trento, Ravenna e Tavagnacco 3, Apulia Trani e Genoa 0.

Stefano Pellone
Stefano Pellone
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.

MondoPallone Racconta… Hillsborough, per non dimenticare

Il 15 aprile 1989 si verificò l'evento più tragico nella storia del calcio inglese, uno dei più terribili mai registrati. Allo stadio Hillsborough di...
error: Content is protected !!