#WeStandWithUkraine – La Nazionale ucraina ospite dell’Empoli: un’amichevole di solidarietà

Si è svolta ieri sera, nella cornice dello stadio Carlo Castellani, la partita amichevole tra Empoli e Nazionale ucraina. Un’occasione per ribadire, senza indugio e per l’ennesima volta, un NO ALLA GUERRA; un’occasione per portare un messaggio di solidarietà alla popolazione ucraina, così tremendamente colpita dall’invasione russa nei suoi territori.

Per la cronaca la partita è terminata col punteggio di 1-3 (Yaremchuk, Karavaiev e Pikhalonok per gli ospiti, La Mantia per i toscani). La Nazionale allenata da Petrakov si sta preparando per lo spareggio mondiale, che la vedrà contrapposta – in semifinale – alla Scozia. Empoli è stata un’amichevole significativa per tornare a saggiare il rettangolo verde dopo tanto tempo di inattività.

Il commissario tecnico ucraino, al termine dell’incontro, ha voluto ringraziare l’Empoli per l’ospitalità ricevuta. Un piccolo, piccolissimo gesto in un periodo in cui c’è bisogno di tanta solidarietà e vicinanza. Ma che in Ucraina hanno sicuramente apprezzato.