La coppia atomica trascina la Germani Brescia in gara 1: Sassari battuta 104-97

La Germani Brescia vince la prima gara dei quarti di finale dei playoff contro Sassari e mantiene il fattore campo in attesa di gara due in programma sempre qui mercoledì. Decisivi ancora una volta Amedeo Della Valle e Naz Mitrou-Long, mentre per gli ospiti non bastano un super Logan e un super Bilan, entrambi con 22 punti.

La partita è continuamente spezzettata da troppi fischi arbitrali con la Germani che scappa via nel secondo quarto arrivando fino a toccare il più quattordici per poi controllare i continui tentativi sardi di rientrare nel match.

Della Valle parte fortissimo e all’intervallo è già quota 21 punti (chiuderà poi a 30), mentre Mitrou-Long sfiora la doppia doppia con 24 punti e 9 rimbalzi. Ma tutta la Germani è sul pezzo con Brown che, aumentando il minutaggio anche per i falli di Burns e Cobbins, finisce la partita in doppia cifra.

Sassari paga il 28% da tre a cospetto di una Germani che tira peggio da due (56% contro 73%), ma è irresistibile con la sua coppia atomica. Mercoledì gara due, una partita già spartiacque per il proseguo della serie.