Yakin regala cioccolato svizzero agli irlandesi: l’ironia elvetica corre su Twitter

We kept our word… A sweet Thank You is on its way! Così Murat Yakin e il Social Media Manager della nazionale svizzera di calcio ringraziano giocatori e staff dell’Irlanda del Nord i quali, fermando gli Azzurri sullo 0-0, hanno consentito alla Nati di qualificarsi direttamente ai Mondiali del prossimo anno in Qatar. Il tutto strizzando l’occhio, in modo intelligente, allo sponsor. In fondo, lo ha fatto anche la Nazionale italiana, con lo “Zuppa inglese” di Jorginho in uno spot di uno sponsor che si vedeva (ora non più…) in televisione sino a qualche giorno fa.

Un premio a vincere, visto che s’intuisce chiaramente un accordo preliminare? Partiranno esposti indignati alla FIFA? Chissà. Per ora, gli irlandesi aspettano il pacco con l’acquolina in bocca, come si intuisce dalla risposta. Forse un po’ di cioccolato sarebbe servito invece a noi, per addolcirci la bocca dopo l’amaro di queste settimane? Magari. Ma non so se a Roma l’avrebbero presa bene: a noi piace prendere in giro, ma a tanti, nel mondo del calcio, manca invece il dono dell’autoironia. Vorrà dire che Mancini e soci, il cioccolato, lo compreranno alla Migros.