Calcio a 5 – Italservice Pesaro subito in prima fila. Sabato la sfida al Meta Catania

La Serie A di calcio a 5 è partita di gran carriera con le prime due giornate già andate in archivio. Nel fine settimana l’esordio della massima serie con la sfida tra i campioni d’Italia dell’Italservice Pesaro e il Napoli per inaugurare la lunga lista di partite trasmesse sulla piattaforma Sky. La formazione del tecnico Colini non ha deluso le aspettative e ha debuttato con una vittoria netta per 3-0 a cui ha fatto seguito il successo esterno nel turno infrasettimanale contro Matera. Solo quattro compagini restano a punteggio pieno; oltre a Pesaro, doppia vittoria anche per la Feldi Eboli, il Sandro Abate e il Petrarca.

CLASSIFICA SERIE A

Insegue dalle retrovie il Ciampino Aniene, società frutto della fusione tra il Ciampino Anni Nuovi di A2 e l’Aniene, che lo scorso anno ottenne la salvezza nei playout. Il sodalizio laziale ha sorpreso nel primo turno dilagando contro il Meta Catania a cui non è bastata la tripletta di Matamoros. Nella gara successiva la squadra del tecnico Daniel Ibanes ha sfiorato al PalaCercola la prima vittoria esterna: la rete di Alex per i padroni di casa ha chiuso sul 4-4 il match con il Napoli. Primi sorrisi per le matricole L84, Olimpus e Polistena. Olimpus e L84 sono state anche le protagoniste del secondo incontro andato in diretta su Sky: i romani in questa occasione si sono imposti per 3-1 con doppietta di Thiago Grippi e rete di Guedes. Il campionato proseguirà senza sosta e sabato sarà già terza di campionato: sfida di vertice tra Petrarca e Feldi Eboli, mentre il Meta Catania andrà a far visita al Pesaro.