Fantacalcio Serie A 2021/22: alla scoperta di… Zinho Vanheusden

Nome: Zinho Vanheusden
Nazionalità: Belgio
Età: 22
Altezza: 187 cm
Nazionale: no
Piede: destro
Ruolo principale: difensore centrale
Eventuali altri ruoli:
Valutazione calciomercato: 12 milioni
Perché acquistarlo: probabile titolare nella difesa a 3 del Genoa
Perché non acquistarlo: adattamento alla Serie A/ha già avuto due infortuni al crociato in carriera
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): **

LE CARATTERISTICHE – Giovane stopper molto interessante Zinho Vanheusden, che nella stagione 2021/2022 potrà finalmente assaggiare i campi della Serie A. Stopper dal fisico aitante, come certificano i suoi 187 centimetri, il talentuoso difensore belga ha comunque dei piedi educati per il ruolo che riveste. Poco propenso ai cartellini, elemento da non disdegnare in ottica fantacalcio (7 gialli e 1 rosso in quasi 50 partite di Campionato in Belgio), Zinho Vanheusden si fa anche forte di buone doti atletiche e una ottima capacità di lettura dell’azione e di anticipo sui calciatori avversari.

LA CARRIERA – Standard Liegi e Inter, a fasi alterne, i due club della carriera di Zinho Vanheusden. Nato ad Hassel nel luglio del ’99 entra presto nel settore giovanile dello Standard Liegi con cui cresce come calciatore fino al 2015 quando viene adocchiato e ingaggiato dagli osservatori dell’Inter; con i nerazzurri vince una Coppa Italia e un Campionato Primavera aggregandosi spesso alla Prima Squadra senza però che possa calcare il manto erboso di San Siro. Nell’inverno del 2017, il primo grave infortunio: in un incontro di Youth League con la Dinamo Kiev, riporta infatti la rottura del legamento crociato che lo terrà fuori dai campi per oltre sei mesi. Pur se infortunato, nel gennaio del 2018 viene girato in prestito allo Standard Liegi, dove ad aprile approccia il professionismo; lo Standard ne riscatta il cartellino, e messosi alle spalle l’infortunio nelle due stagioni successive diventa una colonna del club belga. La sfortuna, però, non abbandona l’ancora giovane stopper: a novembre 2020, infatti, un nuovo infortunio al crociato lo tiene fuori fino a maggio 2021, non scoraggiando per l’Inter a riportarlo a casa in estate.

LO PRENDIAMO AL FANTACALCIO? Il talento c’è, il contesto anche: Genoa, sponda rossoblù, potrebbe essere infatti l’ambiente nel quale Zinho Vanheusden può completare la sua crescita professionale sotto una guida attenta, quella di Davide Ballardini. Le partenze di Christian Zapata ed Edoardo Goldaniga hanno d’altronde snellito un pacchetto arretrato nel quale Vanheusden ha tutte le possibilità di prendersi una maglia da titolare. Se la possibile/probabile titolarità, unita al talento e alla scarsa attitudine per i cartellini gialli ne accrescono il fanta-interesse, tra i contro menzioniamo la scarsa attitudine al +3 (nonostante i quasi 190 cm); nel complesso, però, può rivelarsi un buonissimo 5/o o 6/o slot per la vostra fanta-difesa.

https://twitter.com/GenoaCFC/status/1417555867545837579