Serie A Femminile 2021-2022, gli ultimi movimenti di mercato

Siamo a quasi un mese dall’inizio del calciomercato anche per la Serie A Femminile edizione 2021-2022: vediamo quali sono stati gli ultimi movimenti di mercato.

La Fiorentina Women ha cambiato guida tecnica, passando da Antonio Cincotta a Patrizia Panico: la squadra viola ha rinnovato il contratto con l’attaccante classe 1997 Martina Piemonte mentre ha acquistato dal Napoli il portiere classe 1990 Sabrina Tasselli e la centrocampista francese classe 1994 Sarah Huchet.

L’Hellas Verona Femminile, che ha confermato in panchina Matteo Pachera, ha ceduto in prestito al Chievo Women FM le calciatrici Lucrezia Salimbeni, Alexandra Tunoaia, Virginia Gidoni e Linda Fenzi. La squadra veronese ha poi rinnovato il contratto del difensore classe 1994 Ana Jelencic e del difensore classe 2000 Sofia Meneghini mentre ha acquistato in prestito dalla Juventus l’attaccante classe 2002 Federica Anghileri mentre a titolo definitivo sono arrivate dal Napoli la centrocampista classe 1994 Emma Errico, dalla Florentia San Gimignano la centrocampista offensiva classe 1995 Sara Nilsson e dall’Jesina Calcio Femminile il difensore classe 2001 Aurora De Sanctis con la formula del prestito con diritto di riscatto.

L’Inter Women ha comunicato di aver scelto come nuovo allenatore Rita Guarino, che ha terminato la sua avventura alla Juventus, e l’acquisto della centrocampista Ghoutia Karchouni dal Girondins de Bordeaux, dell’attaccante spagnola classe 1998 Macarena Portales dal Madrid CFF, del difensore svedese classe 1992 Elin Landström dal Linköpings FC, della centrocampista ungherese classe 1994 Henrietta Csiszár dal Bayer Leverkusen, del portiere classe 1997 Carlotta Cartelli dalle Lady Techsters dell’Università della Louisiana e dell’attaccante classe 1991 Tatiana Bonetti dall’Atletico Madrid.

La Juventus Women del nuovo allenatore Joe Montemurro, dopo aver salutato Rita Guarino, ha comunicato l’acquisto del difensore classe 1998 Amanda Nildèn dall’Eskilstuna United DFF.

In casa Milan Femminile, confermato Maurizio Ganz in panchina, arrivano le ufficialità dei rinnovi del portiere sloveno Mária Korenčiová e della centrocampista sudafricana Refiloe Jane e degli acquisti della centrocampista Greta Adami proveniente dall’ACF Fiorentina, del difensore Laia Codina Panedas proveniente dal Barcellona e del portiere Noemi Fedele dall’Empoli Ladies.

Il Napoli Femminile del tecnico Alessandro Pistolesi ha ufficializzato l’acquisto della fantasista classe 1987Gimena Blanco dai Las Pumas di Mendoza.

Il Sassuolo Femminile, confermato Gianpietro Piovani in panchina, ha rinnovato il contratto del difensore giapponese classe ’94 Mana Mihashi e preso dall’ASJ Soyaux la centrocampista francesce classe 1996 Alice Benoit.

La Roma Femminile, salutata Elisabetta Bavagnoli, prende Alessandro Spugna come nuovo allenatore e rinnova il contratto dell’esterno di centrocampo Angelica Soffia e della centrocampista Annamaria Serturini.

Il neopromosso Pomigliano Femminile della confermata Manuela Tesse ha preso dal Napoli il difensore classe 1996 Martina Fusini, dalla Juventus il difensore classe 2000 Vanessa Panzeri, della centrocampista lituana Liucija Vaitukaitè, del portiere serbo ex Nancy Sara Cetinja e della trequartista argentina di proprietà della Juventus classe 2002 Dalila D’Ippolito.

la Sampdoria Femminile (nata dalle ceneri della Florentia San Gimignano) sarà guidata da Antonio Cincotta e ha ufficializzato gli acquisti dall’Inter dell’attaccante Stefania Tarenzi e della centrocampista colombiana Yoreli Rincon e della centrocampista classe 2002 Kristin Carrer prelevata in prestito dalla Juventus.