Tempo di amichevoli per le Nazionali Under Femminili

L’attività agonistica della Under 17 Femminile e della Under 19 Femminile riprenderà a settembre con alcune amichevoli.

L’Under 17 Femminile di Nazzarena Grilli disputerà una doppia amichevole contro le pari età della Svizzera mercoledì 8 e venerdì 10 settembre presso il Centro Sportivo “Villaggio Azzurro” di Novarello a Granozzo con Monticello (NO). Questa doppia sfida sarà un test importante per le Azzurrine, visto che sono stati cancellate le ultime due edizioni del Campionato Europeo a causa della pandemia di Covid-19 e che le ragazze saranno impegnate dal 22 al 28 ottobre in Svezia nella prima fase delle qualificazioni ai prossimi Europei di categoria.

Il nuovo format dell’Europeo, che ricalca quello della Nations League, vede l’Italia inserita nella Lega A in un girone con le padrone di casa della Svezia, la Francia e il Galles. Le sette squadre classificate all’ultimo posto dei gironi della Lega A retrocederanno in Lega B, mentre le sei vincitrici dei gironi di Lega B e la migliore seconda classificata saranno promosse in Lega A. Il sorteggio della seconda fase si terrà a fine 2021 e le sette vincitrici della Lega A si uniranno al paese ospitante, la Bosnia Erzegovina, nelle finali in programma dal 3 al 15 maggio 2022.

L’Under 19 Femminile di Enrico Maria Sbardella disputerà anch’essa una doppia amichevole a settembre, ma questa volta l’avversario sarà l’Austria e le due gare si disputeranno il 19 settembre alle ore 16:00 allo stadio “Gino Colaussi” di Gradisca d’Isonzo e il 21 settembre alle ore 10:30 allo stadio “Enzo Bearzot” di Gorizia. Le Azzurrine torneranno in campo a diciotto mesi di distanza dall’ultima partita giocata il 9 marzo 2020 contro la Svizzera al Torneo La Manga. Nei quattro precedenti tra Italia e Austria il bilancio è di tre pareggi e una vittoria delle Azzurrine, per 3-0, in una gara disputata il 26 ottobre del 2012 durante la prima fase del Campionato Europeo Femminile di categoria.