Serie A Femminile 2021-2022, gli ultimi movimenti di mercato

Si scaldano i motori del calciomercato per la Serie A Femminile edizione 2021-2022: vediamo quali sono gli ultimi movimenti di mercato.

Cominciamo dall’Empoli Femminile, attivissimo sul mercato, che ha riconfermato l’allenatore Fabio Ulderici: la squadra toscana ha rinnovato i contratti del difensore Margherita Brscic e delle centrocampiste Melissa Bellucci e Marta Morreale e ha acquisito il prestito dal Milan dell’attaccante classe 2001 Sara Tamborini, del difensore classe 1998 Sara Mella dall’Hellas Verona Women, del portiere classe 1994 Francesca Sacchi dall’U.S. Città di Pontedera CF, dell’attaccante classe 1996 Isotta Nocchi in prestito dalla Fiorentina Femminile, della centrocampista classe 2002 Ludovica Silvioni in prestito dalla Juventus FC e dell’attaccante classe 1996 Valeria Monterubbiano in prestito dall’U.S. Sassuolo.

L’Hellas Verona Femminile, che ha confermato in panchina Matteo Pachera, ha acquisito dalla FC Internazionale Milano in prestito la centrocampista classe 2002 Anna Catelli, il difensore classe 2001 Francesca Quazzico e l’attaccante classe 1997 Alessia Rognoni e dalla Florentia San Gimignano la centrocampista svedese classe 2000 Jonna Dahlberg, mentre ha ceduto a titolo definitivo alla Fiorentina Femminile l’attaccante classe 2000 Sara Baldi.

La Fiorentina Women ha cambiato guida tecnica, passando da Antonio Cincotta a Patrizia Panico: la squadra viola, oltre a Sara Baldi, ha preso dal Milan Femminile il difensore classe 1992  Francesca Vitale, dal Napoli Femminile il difensore classe 2000 Federica Cafferata e dalla Florentia San Gimignano l’attaccante classe 1992 Melania Martinovic.

L’Inter Women ha comunicato di aver scelto come nuovo allenatore Rita Guarino, che ha terminato la sua avventura alla Juventus, e ha ceduto in prestito all’Hellas Verona Femminile la centrocampista classe 2002 Anna Catelli, il difensore classe 2001 Francesca Quazzico e l’attaccante classe 1997 Alessia Rognoni mentre rientra dal prestito alle veronesi la centrocampista classe 1999 Irene Santi e viene rinnovato il contratto del difensore brasiliano classe 1996 Kathellen Sousa. Le nerazzurre cedono in prestito al Napoli Femminile la centrocampista Sofia Colombo e prendono dalla Fiorentina il portiere classe 1997 Francesca Durante, dalla Roma Femminile la centrocampista classe 1997 Flaminia Simonetti e dall’Empoli in prestito l’attaccante classe 2000 Elisa Polli.

La Juventus Women del nuovo allenatore Joe Montemurro, dopo aver salutato Rita Guarino, ha comunicato il rinnovo del difensore Lisa Boattin.

In casa Milan Femminile, confermato Maurizio Ganz in panchina, ci sono le ufficialità per gli acquisti di Lindsey Thomas, attaccante francese proveniente dalla AS Roma, di Merle Luise Kirschstein, difensore tedesco proveniente dall’FFC Turbine Potsdam, di Laura Giuliani, portiere della Nazionale Femminile Italiana proveniente dalla Juventus e di Nina Stapelfeldt, attaccante svizzera proveniente dall’ASJ Soyaux.

Attivissimo sul mercato il Napoli Femminile del tecnico Alessandro Pistolesi che ufficializza ben sei giocatrici: la centrocampista classe 2001 Sofia Colombo in prestito dall’Inter, il terzino sinistro classe 2001 Martina Toniolo in prestito dalla Juventus, la centrocampista classe 2003 Emma Severini e il difensore classe 2002 Heden Corrado in prestito dalla Roma e il difensore classe 1993 Marie-Aurelle Awona dallo Stade de Reims.

La Roma Femminile del neotecnico Alessandro Spugna ha rinnovato il contratto della centrocampista svizzera Vanessa Bernauer e ha ingaggiato dal Sassuolo l’attaccante Valeria Pirone e dall’Empoli il terzino Lucia Di Guglielmo.
Il neopromosso Pomigliano Femminile della confermata Manuela Tesse, molto attivo sul mercato, ufficializza il rinnovo della centrocampista Giovanna Miroballo, del terzino Ilaria Lombardi, del difensore Danielle Cox e della centrocampista Giorgia Tudisco e definisce l’acquisto di Federica Russo e Zhanna Ferrario, entrambe proveniente dalla Riozzese Como, dell’attaccante svedese Marija Banusic dalla Roma, del terzino destro Livia Michelle Capparelli dal Napoli e della centrocampista Valentina Puglisi in prestito dalla Juventus.

La Sampdoria Femminile (nata dalle ceneri della Florentia San Gimignano) si è radunata in questi giorni presso la Residenza Academy di Bogliasco per sostenere le visite mediche e i test atletici sul sintetico del “Garrone” prima della partenza per il ritiro, che si svolgerà dal 15 al 30 luglio a Saint-Vincent, nel cuore della Valle d’Aosta. La rosa, ancora in via di definizione, soggiornerà all’Hotel Elena di Saint-Vincent e svolgerà gli allenamenti allo stadio “Perucca”.