Fantacalcio Serie A 2020/21: alla scoperta di… Joakim Mæhle

Nome: Joakim Mæhle Pedersen
Nazionalità: Danimarca
Età: 23
Altezza: 185 cm
Nazionale:
Piede: destro
Ruolo principale: terzino destro
Eventuali altri ruoli: centrocampista esterno destro/sinistro
Valutazione calciomercato: 11 milioni
Perché acquistarlo: darà spesso il cambio ad Hateboer e Gosens / assistman
Perché non acquistarlo: al momento è una riserva
La nostra fanta-valutazione (da 1 a 5): **

LE CARATTERISTICHE – Un esterno destro capace di giocare a tutta fascia. Musica per le orecchie di Gasperini, che finalmente può abbracciare il suo vice-Hateboer. Joakim Mæhle arriva alla Dea dai belgi del Genk, proprio come Castagne. Fisico possente (185 centimetri di altezza per circa 80 chili), il danese è un giocatore di corsa, elegante e dotato di un destro raffinato che gli consente spesso di mandare in porta i compagni.

LA CARRIERA – Cresciuto calcisticamente con l’Østervrå, fa il suo debutto tra i professionisti con la maglia dell’Aalborg. Tuttavia è con i belgi del Genk che dà il meglio di sé: vince un campionato nazionale e la Supercoppa nel 2019, colleziona in tre stagioni e mezza circa 130 presenze e 6 gol. Vanta già sei presenze, un gol e un assist con la maglia della Danimarca. In Italia da meno di un mese, ha già collezionato cinque gettoni (quasi sempre da subentrante) con la maglia dell’Atalanta in Serie A.

LO PRENDIAMO ALLA RIPARAZIONE? I numeri per lui sono importanti: 7 gol in carriera, ma soprattutto 26 assist. Il problema è che non arriva per fare il titolare. Darà spesso respiro ad Hateboer e probabilmente anche a Gosens, ma è da acquistare solo se in rosa si ha già uno dei due esterni atalantini.