Copa Sudamericana, semifinali – Lanús e Defensa y Justicia si giocheranno un titolo tutto argentino

Se la finale di Copa Libertadores sarà una sfida tutta brasiliana (anzi paulista) tra Palmeiras e Santos, quella di Copa Sudamericana sarà invece un incontro argentino. A giocarsi il titolo questo sabato sera (notte italiana) a Córdoba saranno Lanús e Defensa y Justicia.

Partiamo dal Lanús, che giocherà quindi il suo terzo derby consecutivi dopo quelli vinti eliminando prima l’Independiente nei quarti di finale e poi il Vélez in semifinale. Dopo l’1-0 ottenuto in trasferta, per il Granate il ritorno è stato una passerella: 3-0 con ritri di Belmonte, Orsini e Bernabei. Lanús quindi per la terza volta in finale di Copa Sudamericana dopo quella vinta nel 2013 e quella persa nel 2014.

Sarà una prima volta invece per il Defensa y Justicia. Il magnifico lavoro di Crespo viene suggellato di questa finale, raggiunta dopo aver battuto 4-2 il Coquimbo Unido dopo lo 0-0 dell’andata. Dopo il vantaggio dei cileni all’8′ con Farfán e il pareggio all’11’ di Pizzini, si scatena Romero: tripletta in ventiquattro minuti e primo tempo che si chiude sul 4-1 per i gialloverdi con la qualificazione in ghiaccio.

RISULTATI

Lanús-Vélez 3-0 45′ Belmonte, 60′ Orsini, 88′ Bernabei (andata 1-0)
Defensa y Justicia-Coquimbo Unido 4-2 8′ Farfán (C), 11′ Pizzini (D), 20, 23′, 44′ Romero (D), 62′ Palacios (C) (andata 0-0)