Copa Sudamericana, semifinali – Il Lanús vince il derby argentino, rinviata Coquimbo-Defensa

“Sempre Sand! Ancora una volta, meravigliosamente José Sand!”. Parafrasando l’ormai celebre frase dedicata in telecronaca da Massimo Marianella a Didier Drogba in occasione del decisivo gol del pareggio dell’attaccante ivoriano nella finale di Champions League tra il suo Chelsea e il Bayern Monaco, ecco una rivisitazione in chiave sudamericana. Il protagonista in questo caso è José Sand, meraviglioso ed eterno attaccante del Lanús. A quarant’anni El Pepe non si è ancora “stancato” di fare gol e ha deciso così di segnare quello decisivo nella vittoria per 1-0 del Granate sul campo del Vélez nella semifinale di andata di questa Copa Sudamericana. Bella partita quella giocata a Liniers, col Vélez che può rammaricarsi per il calcio di rigore tirato debolmente da Tarragona al 27′ sullo 0-0 e parato da Morales.

Rinviata invece a martedì prossimo la sfida tra Coquimbo Unido e Defensa y Justicia. Il volo degli argentini è infatti stato bloccato per possibili casi di Covid al suo interno. Intanto i cileni si erano già spostati dalla loro città a Santiago, dove era in programma l’incontro. Non sono quindi mancate le polemiche verso la CONMEBOL per aver rinviato la partita invece che dare la vittoria per 3-0 a tavolino ao Coquimbo. Si giocherà quindi martedì prossimo in Paraguay e il ritorno venerdì in Argentina.

RISULTATI

Vélez-Lanús 0-1 39′ Sand
Coquimbo Unido-Defensa y Justicia 13/1