Serie A, 14/a giornata 2020-2021: i pronostici

Ecco i nostri pronostici per la 14/a giornata della Serie A 2020-2021:

CROTONE-PARMA
Dopo i 4 punti guadagnati in due partite, il Crotone è stato superato dalla Sampdoria a Marassi. Contro il Parma, reduce dalla pesante sconfitta contro la Juventus, sarà un importante scontro diretto in chiave salvezza. Ci giochiamo l’1X, il gol di entrambe le squadre e Simy marcatore.

JUVENTUS-FIORENTINA
Il 4-0 rifilato al Parma ha dato ulteriori certezze alla Juventus, che rimane sempre in scia delle milanesi. I bianconeri se la dovranno vedere contro una Fiorentina ancora in difficoltà, uscita indenne dallo scontro con l’Hellas Verona. Puntiamo sull’1, su Cristiano Ronaldo marcatore e sul No Gol.

HELLAS VERONA-INTER
Il pareggio ottenuto contro la Fiorentina rappresenta un punto utile per l’Hellas Verona, ancora a ridosso delle grandi in classifica. Al Bentegodi si presenta un’Inter forte di sei successi consecutivi e con l’obiettivo ben chiaro di sorpassare i cugini del Milan. Prevediamo una partita difficile per gli uomini di Conte, non brillantissimi nelle ultime uscite, contro un avversario ostico, che ha già messo in difficoltà altre corazzate: azzardiamo l’1X, l’Under 2.5 e il risultato esatto 1-1.

BOLOGNA-ATALANTA
Il punticino strappato a Torino dal Bologna ha mosso la classifica dei rossoblù, attualmente a +7 dalla zona retrocessione. I felsinei affrontano un’Atalanta in forma, capace di rifilare quattro gol alla Roma. Optiamo per il segno 2, l’Over 3.5 e il risultato esatto Altro.

MILAN-LAZIO
La convincente vittoria al Mapei Stadium ha ridato fiducia ai rossoneri, capaci di esprimersi al meglio anche nell’emergenza. La squalifica di Kessié e le condizioni di Tonali rappresentano un grosso problema per Pioli, privo di uomini in mediana. Il diavolo dovrà vedersela, per di più, contro una Lazio rinfrancata dal successo ottenuto nello scontro diretto contro il Napoli. Suggeriamo il segno X, l’Over 3.5 e il risultato esatto 2-2.

NAPOLI-TORINO
Il quarto ko sul campo in Serie A (quinto contando anche quello a tavolino contro la Juventus) preoccupa molto in casa Napoli: le molte assenze nel reparto offensivo si sono fatte sentire e i partenopei hanno perso tre punti nei confronti di quasi tutte le squadre di alta classifica. Al San Paolo i campani se la vedranno contro un’altra squadra in palese difficoltà, il Torino di Giampaolo, allenatore sulla graticola che rischia seriamente l’esonero in caso di sconfitta a Napoli. Puntiamo sul cuore granata e osiamo con l’X2, Belotti marcatore e gol di entrambe le squadre.

ROMA-CAGLIARI
La batosta subita contro l’Atalanta ha rappresentato un brutto colpo per le ambizioni della Roma. I capitolini devono assolutamente vincere nella gara interna contro il Cagliari per non perdere ulteriore terreno in classifica. Dal canto loro, i sardi vengono da due pareggi, e un eventuale ulteriore segno X sarebbe ben accetto in casa rossoblù. Noi consigliamo l’1, il gol di entrambe le squadre e l’Over 3.5.

SAMPDORIA-SASSUOLO
Dovesse vincere contro il Sassuolo, la Sampdoria si porterebbe a -3 dai neroverdi, il che rende l’idea della bontà del campionato dei blucerchiati sino a questo momento. I neroverdi, sconfitti al Mapei Stadium dal Milan, possono fare nuovamente affidamento sul loro bomber Caputo, oltre a Locatelli, al rientro dalla squalifica. Crediamo sia una partita aperta a tutti i risultati: ci giochiamo il segno X, il Multigol 2-4 e il parziale pt/finale 1/X.

SPEZIA-GENOA
Lo Spezia, dopo aver ben figurato a San Siro contro l’Inter, si appresta ad affrontare una sfida ben più importante, lo scontro diretto con il Genoa penultimo in classifica. Le due liguri sono divise da 4 punti in classifica, con i rossoblù che hanno sostituito Maran con Ballardini. Puntiamo sull’X2, sul No Gol e sul risultato pt 0-0.

UDINESE-BENEVENTO
Continua la scia di risultati utili per l’Udinese che, dopo aver pareggiato contro il Cagliari, ospita il Benevento allo stadio Friuli. I campani hanno ottenuto un successo di fondamentale importanza nello scontro diretto contro il Genoa, di Udine potrebbero accontentarsi anche di un pari. Scegliamo l’1X, Lasagna marcatore e il parziale pt/finale 1/1.