ATP Finals, Thiem e Medvedev già in semifinale: a Nadal e Djokovic manca ancora una vittoria

Sono dette appunto ATP Finals e viene eletto il Maestro dell’anno per lo spettacolo che viene sempre messo in mostra in campo: nonostante la mancanza di pubblico anche quest’anno la O2 Arena di Londra non sta deludendo le aspettative con incontri mozzafiato.

La formula a round robin permette anche una sconfitta per accedere alle semifinali e i migliori otto giocatori del mondo sono a una partita dal termine della fase a girone. La situazione è delineata, ma nelle ultime partite ci sono tennisti del calibro di Nadal e Djokovic che si giocano il passaggio del turno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ATP Tour (@atptour)

Hanno brillato soprattutto Thiem e Medvedev: entrambi hanno già staccato il pass per le semifinali battendo rispettivamente lo spagnolo e il serbo. I due sono apparsi nettamente i giocatori più in forma e forse sono proprio loro ora i due favoriti a cospetto di chi occupa i vertici della classifica mondiale. Nadal soprattutto rischia grosso: è atteso dallo spareggio contro Tsitsipas, giocatore molto abile su questa superficie e campione in carica.

Djokovic invece se la vedrà contro Zverev in uno vero e proprio spareggio: chi vince passa. Ormai fuori dal discorso qualificazione Schwartzman e Rublev che, con due sconfitte, non hanno più nulla da chiedere nell’ultima partita del girone.

Condividi
Nato a Brescia nel marzo del 1992, ama lo sport in generale, soprattutto calcio, tennis e motori. Pratica i primi due a livello amatoriale senza grandi risultati. Appena può, ama seguire gli sport "dal vivo".