Allegri al Newcastle? Così il controverso fondo saudita cambierà i Magpies (VIDEO)

In questi ultimi giorni è arrivata la clamorosa notizia di un interessamento del Newcastle United. Può sembrare fantamercato, ma quello che sta accadendo in casa dei Magpies questa voce non è così infondata: il club bianconero, infatti, sta per finire nelle mani di una ricchissima cordata che sarà composta all’80% dai soldi del Fondo Pubblico di Investimento dell’Arabia Saudita. Un Fondo direttamente legato con la controversa figura di Mohamed bin Salman, il principe ereditario al trono, ma il vero amministratore del Paese.

Bin Salman è famoso nel mondo per lo storico riconoscimento del diritto per le donne di guidare. Ma per Amnesty International e altre organizzazioni internazionali, questa figura governa in maniera tutt’altro che limpida, imprigionando dissidenti politici e manifestanti. Una scelta controversa, che dovrà far riflettere tutti, ma che ci fa chiedere: il Newcastle diventerà il nuovo Manchester City?

Leggi anche: Perché il principe saudita bin Salman vuole il Manchester United. E che succederà dopo il caso Khashoggi?

Condividi
Nato a Monza nel '95, ha tre grandi passioni: Mark Knopfler, la letteratura e il calcio inglese. Sogna di diventare giornalista d'inchiesta, andando a studiare il complesso rapporto tra calcio e politica.