Torino-Parma: precedenti, statistiche e curiosità

Torino-Parma è una partita da dentro o fuori per i granata. Sono 4 i punti raccolti nelle ultime giornate… in totale dalle due contendenti. Esatto: da un lato troviamo un pareggio, una sconfitta e una vittoria per i ducali; dall’altro zero punti per i padroni di casa. La situazione infatti è drammatica: la squadra di Longo, succeduto a Mazzarri, non è più capace di vincere e deve ringraziare che al momento c’è chi sta peggio di lei. Diventa fondamentale invertire quanto prima la rotta per allontanarsi dalle zone pericolose. Il Parma invece sembra proseguire tranquillamente la propria stagione senza particolari alti e bassi, vivacchiando poco più in alto di metà classifica e cercando di fare del proprio meglio al netto dei numerosi infortuni.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2018-2019 Torino-Parma 1-2 9′ Gervinho (P), 25′ Inglese (P), 37′ Baselli (T)
2014-2015 Torino-Parma 1-0 10′ Darmian (T)
2013-2014 Torino-Parma 1-1 41′ Immobile (T), 71′ Biabiany (P)
2012-2013 Torino-Parma 1-3 72′ Sansone (P), 73′ Amauri (P), 88′ A. Rossi (P), 90′ Basha (T)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1992-1993 Torino-Parma 3-0 22′ Aguilera (T), 47′ Aguilera (T), 66′ Casagrande (T)
2002-2003 Torino-Parma 0-4 16′ Brighi (P), 25′ Mutu (P), 50′ Adriano (P), 67′ Adriano (P)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Torino-Genoa 0-0, Torino-Genoa 1-1, Torino-Genoa 2-2, Torino-Genoa 1-0 (tutti 2 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
2007-2008 Torino-Parma 4-4 11′ Stellone (T), 29′ Gasbarroni (P), 32′ Gasbarroni (P), 42′ Morrone (P), 43′ Budan (P), 45′ Natali (T), 69′ Stellone (T), 82′ Di Michele (T)

STATISTICHE IN SERIE A (TORINO IN CASA)
Giocate: 15
Vittorie Torino: 3
Pareggi: 7
Vittorie Parma: 5
Gol Torino: 18
Gol Parma: 23

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 31
Vittorie Torino: 5
Pareggi: 11
Vittorie Parma: 15
Gol Torino: 28
Gol Parma: 49

Se mai il Torino decidesse di affidarsi ai precedenti in cerca di un appiglio, probabilmente precipiterebbe. Le statistiche infatti non sorridono ai granata e sembrano essere terribilmente attuali. Pensiamo però che qualcosa potrebbe cambiare: un moto d’orgoglio potrebbe risvegliare il Toro e fare punti contro il Parma potrebbe aiutare a riprendere il cammino. Per questo motivo vediamo probabile un pareggio in cui entrambe le squadre riusciranno ad andare a segno, magari proprio con i loro uomini simbolo Belotti e il figliol prodigo Gervinho.

Condividi
Nato a Gorizia nel 1986, segue il calcio con passione dalla finale di Champions League 1996, approfondendolo da lì in ogni suo aspetto. Studia per laurearsi in Relazioni Pubbliche presso l'Università di Udine.