Slittino, 3/a tappa Coppa del Mondo 2019/20 – Fischnaller, tre su tre

Lo scorso fine settimana, la pista di Whistler (Canada) è stata teatro della 3/a tappa di Coppa del Mondo di Slittino 2019/2020. E per Dominik Fischnaller è arrivato il terzo podio su tre prove. Il 26enne di Maranza è giunto terzo nella gara tradizionale, rimontando alla grandissima dal settimo posto iniziale della prima manche. 171, alla fine, sono stati i millesimi che lo hanno separato dal vincitore, il russo Roman Repilov. Seconda piazza per un ritrovato Felix Loch. Peccato che nella gara sprint – vinta dall’austriaco Egger per sette millesimi su Repilov, con l’altro austriaco Mueller a completare il podio, sia arrivata una squalifica. Una squalifica che costa punti preziosi in classifica di Coppa del Mondo, dove Fischnaller è ora quarto a 265 punti, contro i 430 di Repilov che è in testa. Così gli altri azzurri nella prova tradizionale: Kevin Fischnaller 16° (14° in generale), Lukas Gufler 28° (26° in generale).

In campo femminile, rammarico per Andrea Vötter. La nostra portacolori era terza al termine della prima manche della gara tradizionale, a 58 millesimi dalla prima – poi risultata vincitrice -, la russa Ivanova. Un errore nella seconda discesa l’ha fatta retrocedere al sesto posto. Podio completato dalla tedesca Berreiter e dall’altra russa Demchenko. La Vötter si è piazzata sesta anche nella gara sprint, vinta ancora dalla Ivanova davanti alla statunitense Sweeney e alla tedesca Rosenthal. In classifica generale, domina ovviamente la Ivanova con 397 punti contro i 380 della seconda, la tedesca Taubitz. Andrea Vötter è nona con 182 punti.

Nel doppio, bis per Eggert/Benecken che battono gli eterni rivali Wendl/Arlt sia nella gara tradizionale (con record della pista nella seconda discesa) che in quella sprint (in questo caso per appena tre millesimi di secondo). In entrambe le occasioni, terzo gradino del podio per i russi Kashkin/Korshunov. Sfortunati i nostri Nagler/Mallaier. Ottavi dopo la prima manche, un errore alla curva 12 nella seconda discesa è costato loro il ribaltamento e la relativa mancata conclusione della prova, con annessa mancata partecipazione alla gara sprint. L’onore dell’Italia è stato tenuto alto da Rieder/Kainzwalder, noni nella gara tradizionale e ottimi quinti allo sprint e da Rieder/Rastner, tredicesimi sulle due discese e quindicesimi alla sprint. In classifica di Coppa, Eggert/Benecken guidano con 470 punti, contro i 425 di Wendl/Arlt. Rieder/Rastner sono il primo equipaggio azzurro, 11° con 151 punti. Seguono Nagler/Mallaier 13° con 128 punti e Rieder/Kainzwalder 16° con 94 punti.

La Coppa del Mondo di Slittino 2019/2020 torna nel fine settimana dell’11-12 gennaio con la 4/a tappa, che si terrà in quel di Altenberg (Germania).

Condividi
Nato a Salerno il 3 maggio 1986, laureato in Fisica, ex arbitro di calcio FIGC. “Sportofilo” a 360° con predilezione per calcio e ciclismo, è un acceso e convinto fantacalcista.