Serie A, 15a giornata 2019-2020: i pronostici

Ecco i nostri pronostici per la 15/a giornata della Serie A 2019-2020:

INTER-ROMA
Con il successo ottenuto sulla SPAL, l’Inter è riuscita a effettuare il sorpasso sulla Juventus, piazzandosi in testa alla classifica. La Roma si presenta a San Siro da quarta in classifica dopo aver superato l’Hellas Verona al Bentegodi: ci attendiamo una sfida disputata a viso aperto da entrambe le squadre e pronostichiamo il gol di entrambe, l’1X e Lautaro marcatore.

ATALANTA-HELLAS VERONA
Il successo nel derby contro il Brescia ha permesso all’Atalanta di mantenersi a 3 punti di distanza dal quarto posto: i bergamaschi ospitano l’Hellas Verona con l’intento di sfruttare il difficile turno che affronteranno le romane. I gialloblù, sconfitti dalla Roma, proveranno a uscire indenni da Bergamo. Suggeriamo l’1, l’Hellas che termina la gara senza segnare e Muriel marcatore.

UDINESE-NAPOLI
Allo stadio Friuli si affrontano due squadre in difficoltà: l’Udinese, nonostante il successo per 4-0 ottenuto in Coppa Italia, viaggia in acque pericolose in campionato. Il Napoli vive il momento di maggiore crisi degli ultimi anni e la sconfitta interna contro il Bologna ne è la riprova. Consigliamo di puntare meno di 4 gol, il 2 e il risultato esatto 0-1.

LAZIO-JUVENTUS
La Lazio ha vinto le ultime 6 gare di campionato ed è sola al terzo posto, a 6 punti dalla Juventus. I bianconeri hanno rallentato in casa contro il Sassuolo, subendo il sorpasso dell’Inter. La formazione di Sarri non sembra nel suo miglior momento di forma, a differenza di quella di Inzaghi, quindi azzardiamo l’1X, Immobile marcatore e il gol di entrambe le squadre.

LECCE-GENOA
Sfida salvezza allo stadio Via del Mare dove si affrontano Lecce e Genoa. I padroni di casa hanno 4 punti più degli ospiti, attualmente terzultimi. La squadra di Liverani è sembrata più quadrata in questo avvio di campionato, anche se il Genoa è superiore in quanto a individualità. Puntiamo sull’1X, prevedendo anche una gara con meno di 4 gol e con il Lecce che chiude in vantaggio la prima frazione di gioco.

SASSUOLO-CAGLIARI
Il punto ottenuto allo Stadium dà morale alla truppa di De Zerbi che, dopo i bianconeri, dovrà affrontare la quarta forza del campionato, il Cagliari di Maran. I sardi sono ancora inebriati dal successo in rimonta sulla Sampdoria che ha galvanizzato ulteriormente l’ambiente. Suggeriamo l’X2, il gol di entrambe le squadre e più di 2 gol nell’arco della partita.

SPAL-BRESCIA
A Ferrara si sfidano la penultima del campionato, la SPAL, e l’ultima, il Brescia. I padroni di casa sono reduci da un’onesta sconfitta a San Siro contro l’Inter, mentre gli ospiti vengono dall’ennesima settimana tribolata: dopo aver perso il derby al Rigamonti con l’Atalanta, il presidente Cellino ha esonerato Fabio Grosso richiamando in panchina Eugenio Corini. Ci attendiamo una gara con pochi gol dal momento che le due squadre, in totale, hanno messo a segno 19 reti nelle prime 14 partite. Puntiamo sull’1X, su meno di 3 gol e sul risultato esatto 0-0.

TORINO-FIORENTINA
Il successo esterno in casa del Genoa ha permesso al Torino quantomeno di uscire dalle sabbie mobili della bassa classifica e ora i granata sono decimi con 17 punti. Un gradino sotto troviamo la Fiorentina, reduce dalla brutta sconfitta interna contro il Lecce: i viola hanno totalizzato 0 punti nelle ultime 3 partite e sono chiamati a una reazione d’orgoglio. Anche in questo caso optiamo per l’1X, nonostante la pesante assenza di Belotti, immaginando una gara con meno di 4 gol che potrebbe finire con il risultato di 1-1.

SAMPDORIA-PARMA
Si è fermata a 4 la striscia di risultati positivi per la Sampdoria, crollata a Cagliari a causa del colpo di testa di Cerri, arrivato dopo una clamorosa rimonta dei sardi. Anche il Parma ha ceduto le armi solo nei minuti di recupero nell’ultimo turno di campionato, contro il Milan. I blucerchiati sembrano comunque rivitalizzati con l’arrivo di Ranieri, quindi scegliamo l’1X, meno di 4 gol nella partita e Quagliarella marcatore.

BOLOGNA-MILAN
Entrambe vittoriose nell’ultimo turno di campionato, Bologna e Milan si sfidano al Dall’Ara in una gara che si sta già giocando da settimane fuori dal rettangolo di gioco, all’inseguimento di quello Zlatan che farebbe tanto comodo a entrambe. Il successo del San Paolo ha permesso al Bologna di salire a 16 punti, 1 meno del Milan. Pronostichiamo l’X2, meno di 4 gol e il risultato esatto a fine primo tempo 0-0.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.