Roma-Genoa: precedenti, statistiche e curiosità

La Roma inizia il campionato affrontando tra le mura amiche il Genoa: i giallorossi vantano 13 successi consecutivi contro i liguri negli ultimi confronti all’Olimpico e il grifone non espugna la sponda giallorossa della capitale dal 1990. La permanenza di Džeko ha rappresentato un’ottima notizia per il popolo giallorosso che, anche in questa stagione, può contare su un bomber di prima fascia, molto stimato anche dallo stesso Fonseca. C’è molta curiosità attorno al Genoa di Andreazzoli: la campagna acquisti di Preziosi è stata all’altezza della situazione e ha portato all’ombra della lanterna giocatori di classe, su tutti Schöne. Se il tecnico riuscirà a proporre il bel gioco visto a Empoli con questi interpreti, la stagione del Genoa potrebbe essere sorprendente.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2018-2019 Roma-Genoa 3-2 17′ Piątek (G), 31′ Fazio (R), 33′ Hiljemark (G), 45′ Kluivert (R), 59′ Cristante (R)
2017-2018 Roma-Genoa 2-1 17′ Ünder (R), 52′ Zukanović (R), 61′ Lapadula (G)
2016-2017 Roma-Genoa 3-2 3′ Pellegri (G), 10′ Dzeko (R), 74′ De Rossi (R), 79′ Lazovic (G), 90′ Perotti (R)
2015-2016 Roma-Genoa 2-0 41′ Florenzi (R), 89′ Sadiq (R)
2014-2015 Roma-Genoa 2-0 35′ Doumbia (R), 90′ Florenzi (R)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1931-1932 Roma-Genoa 6-0 2′ Fasanelli (R), 35′ Volk (R), 36′ Costantino (R), 49′ Boldini (R), 50′ Fasanelli (R), 80′ Volk (R)
1932-1933 Roma-Genoa 1-3 8′ Volk (R), 10′ Esposto (G), 52′ Sala (G), 55′ Stabile (G)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Roma-Genoa 1-0 (9 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
1931-1932 Roma-Genoa 6-0 2′ Fasanelli (R), 35′ Volk (R), 36′ Costantino (R), 49′ Boldini (R), 50′ Fasanelli (R), 80′ Volk (R)

STATISTICHE IN SERIE A (ROMA IN CASA)
Giocate: 52
Vittorie Roma: 39
Pareggi: 6
Vittorie Genoa: 7
Gol Roma: 105
Gol Genoa: 30

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 104
Vittorie Roma: 49
Pareggi: 23
Vittorie Genoa: 32
Gol Roma: 159
Gol Genoa: 107

Il Genoa potrebbe essere una delle sorprese del campionato e di conseguenza è lecito attendersi che affronti la trasferta dell’Olimpico con l’obiettivo di portare a casa i tre punti. La Roma sa che dovrà sgomitare per centrare l’obiettivo quarto posto e partire con il piede sbagliato sarebbe pericoloso. Prevediamo una partita spettacolare, nella quale potrebbero andare a segno entrambe le squadre.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.