Il paradosso comico di Cillessen: partecipa alla passerella d’onore della coppa… che ha perso

Arrivato in estate a titolo definitivo dal Barcellona, Jasper Cillessen ha già dato il via alla sua nuova avventura con la maglia del Valencia, con cui ha fatto l’esordio proprio questo week-end contro la Real Sociedad.

Al momento dell’ingresso in campo, i Pipistrelli hanno ricevuto la celebrazione di tifosi e avversari scendendo sul terreno di gioco con la classica passerella d’onore per aver vinto la Copa del Rey alla fine della scorsa stagione, trionfando per 2-1 sul Barcellona. Un momento di gloria che è spettato anche al portiere olandese, creando un momento davvero paradossale: in quella finale, il portiere olandese era sceso in campo con i blaugrana sconfitti al termine della gara.

E, in effetti, la faccia di Cillessen sembra confermare il suo imbarazzo al momento dell’applauso.

Condividi
Nato a Monza nel '95, ha tre grandi passioni: Mark Knopfler, la letteratura e il calcio inglese. Sogna di diventare giornalista d'inchiesta, andando a studiare il complesso rapporto tra calcio e politica.