Juventus-Atalanta: precedenti, statistiche e curiosità

La sconfitta in finale di Coppa Italia è ancora calda ma l’Atalanta non può fermarsi a recriminare: in campionato i nerazzurri si giocano tantissimo a Torino contro la Juventus, campo sul quale hanno vinto solo 4 volte in 56 precedenti in campionato. I bianconeri hanno mollato la presa una volta ottenuta la matematica certezza dello scudetto e non vincono da tre gare consecutive.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017-2018 Juventus-Atalanta 2-0 29′ Higuaín (J), 81′ Matuidi (J)
2016-2017 Juventus-Atalanta 3-1 15′ Alex Sandro (J), 19′ Rugani (J), 64′ Mandžukić (J), 82′ Freuler (A)
2015-2016 Juventus-Atalanta 2-0 28′ Dybala (J), 49′ Mandžukić (J)
2014-2015 Juventus-Atalanta 2-1 25′ Migliaccio (A), 39′ Llorente (J), 45′ Pirlo (J)
2013-2014 Juventus-Atalanta 1-0 72′ Padoin (J)

VITTORIA CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1937-1938 Juventus-Atalanta 5-0 7′ De Filippis (J), 44′ rig. F. Borel (J), 62′ G. Varglien (J), 68′ G. Varglien (J), 79′ G. Varglien (J)
L’Atalanta non ha mai vinto con più di un gol di scarto in casa della Juventus

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Juventus-Atalanta 1-0, Juventus-Atalanta 2-0 e Juventus-Atalanta 2-1 (tutti 7 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
1950-1951 Juventus-Atalanta 6-2 11′ Muccinelli (J), 13′ G. Mari (J), 50′ Boniperti (J), 55′ Bizzotto (J), 56′ Bertuccelli (J), 58′ Am. Mariani (A), 72′ C. Parola (J), 80′ Rota (A)
1951-1952 Juventus-Atalanta 7-1 2′ Muccinelli (J), 5′ Muccinelli (J), 6′ Santagostino (A), 21′ Boniperti (J), 47′ J. Hansen (J), 61′ rig. J. Hansen (J), 81′ Boniperti (J), 88′ K. Hansen (J)

STATISTICHE IN SERIE A (JUVENTUS IN CASA)
Giocate: 56
Vittorie Juventus: 38
Pareggi: 14
Vittorie Atalanta: 4
Gol Juventus: 113
Gol Atalanta: 36

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 113
Vittorie Juventus: 64
Pareggi: 38
Vittorie Atalanta: 11
Gol Juventus: 210
Gol Atalanta: 91

L’Atalanta deve difendere il quarto posto e la Juventus rappresenta il penultimo ostacolo nel percorso che porta in Champions League: gli uomini di Gasperini rischiano di vanificare una stagione memorabile in soli quattro giorni. La Juventus disputa l’ultima gara stagionale di fronte al proprio pubblico e la festa organizzata nel post partita sarà un’ulteriore motivazione per vincere la partita. La squadra di Allegri deve anche vendicare il 3-0 subìto in Coppa Italia ma, a nostro parere, la partita potrebbe indirizzarsi su un pareggio che, a conti fatti, non farebbe scontento nessuno.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.