Empoli-Torino: precedenti, statistiche e curiosità

Penultima giornata, la 37/a, del campionato di Serie A e punti pesantissimi in palio tra Empoli e Torino. I toscani inseguono la salvezza, reduci da due vittorie di fila, che dista solo una lunghezza. Granata che dal canto loro, con alle spalle otto risultati utili di fila, tenteranno di strappare un posto in Europa per la prossima stagione a Roma o Milan lontani solo due punti. Andreazzoli senza Diks, Antonelli e La Gumina infortunati, Mazzarri dovrà rinunciare a Djidji e sciogliere i dubbi legati a Parigini. All’andata si impose il Torino con un contundente 3-0 ma i Granata negli otto precedenti in terra empolese non hanno mai vinto. Gli anfitrioni hanno una delle difese più battute della categoria, ben 66 i gol al passivo, compensata da un buon reparto offensivo (46 i gol realizzati) e un percorso al Castellani tutto sommato soddisfacente considerati i 27 punti fin qui racimolati tra le mura amiche. Di contro, gli ospiti vantano una buona difesa (32 reti subite) visto che è la terza migliore alla pari col Napoli, ma pareggiano spesso (15). Inoltre, il Torino è la squadra con più Under 2.5 del campionato (22 volte su 36) insieme a Udinese e Fiorentina e in trasferta è stato sconfitto una sola volta nel corso di questa stagione.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017-2018 – Empoli-Torino 1-1 11′ Belotti (T), 45’+2 Pucciarelli (E)
2015-2016 – Empoli-Torino 2-1 12′ Maccarone (E), 54′ Zieliński (E), 56′ Obi (T)
2014-2015 – Empoli-Torino 0-0
2007-2008 – Empoli-Torino 0-0
2006-2007 – Empoli-Torino 0-0

VITTORIA CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
1986-1987 – Empoli-Torino 2-0 5′ Baiano, 15′ Urbano

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Empoli-Torino 0-0 (4 volte)

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:

STATISTICHE IN SERIE A (EMPOLI IN CASA)
Giocate: 8
Vittorie Empoli: 2
Pareggi: 6
Vittorie Torino: 0
Gol Empoli: 6
Gol Torino: 3

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 17
Vittorie Empoli: 6
Pareggi: 8
Vittorie Torino: 3
Gol Empoli: 11
Gol Torino: 9

Entrambe sono costrette a vincere per ottenere punti importanti per il finale di stagione e, quindi, potrebbero affrontarsi a viso aperto e senza esclusione di colpi. Optiamo per il segno Over 1.5.

Condividi
Giornalista, appassionato di storia, letteratura, calcio e mediani: quegli “omini invisibili” che rendono imbattibile una squadra. Il numero 8 come fisolofia di vita: grinta, equilibrio, altruismo e licenza del gol.