Copa Libertadores – I sorteggi

Boca Juniors e Palmeiras erano le grandi favorite alla vigilia e lo restano dopo i sorteggi del tabellone finale di questa Copa Libertadores 2019. Il sorriso più grande è quello degli Xeneizes, che pescano praticamente un’autostrada fino alla semifinale. La squadra di Alfaro infatti affronterà negli ottavi l’Atlético Paranaense in una riedizione della fase a gironi (avversario comunque non da sottovalutare vista la sconfitta per 3-0 subita in Brasile) e in caso di successo avrà poi LDU Quito o Olimpia: meglio non si poteva chiedere sinceramente.

La super sfida degli ottavi sarà tra Cruzeiro e River Plate. I brasiliani da miglior prima hanno sicuramente pescato la peggior avversaria possibile: il River infatti, oltre a essere campione in carica, sa trasformarsi nella fase a eliminazione diretta. La vincente sfiderà chi passerà tra San Lorenzo e Cerro Porteño. In semifinale possibile un nuovo Superclásico in caso di passaggio sia del Boca che del River.

Dall’altra parte del tabellone il Palmeiras trova il Godoy Cruz da super favorito e ai quarti avrebbe Grêmio o Libertad, che anche in questo caso si sono già affrontate nella fase a gironi. Affascinante poi la sfida tra Nacional e Internacional, due squadre protagoniste di un’ottima prima parte sopratutto per l’organizzazione tattica fatta vedere anche in fase difensiva. La vincente se la vedrà con una tra Emelec e Flamengo, con i rossoneri che proveranno finalmente a esorcizzare un torneo che ultimamente ha prodotto loro solo cocenti delusioni.

Ricordiamo che da quest’anno per la prima volta ci sarà la finale unica: per queste sedici squadre inizia così la via verso Santiago. Si partirà a fine luglio con gli ottavi di finale, prima infatti ci sarà la pausa per la Copa América che si giocherà in Brasile dal 14 giugno e che potrete seguire sul nostro sito.

TABELLONE (prima la squadra che giocherà il ritorno in casa)

Cruzeiro-River Plate
Cerro Porteño-San Lorenzo
Olimpia-LDU Quito
Boca Juniors-Atlético Paranaense

Palmeiras-Godoy Cruz
Libertad-Grêmio
Flamengo-Emelec
Internacional-Nacional

Andata 24-25-26 luglio, ritorno 1-2 agosto

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.