Serie A Femminile 2018-2019, la classifica capocannoniere

Si è conclusa la stagione 2018-2019 della Serie A Femminile con i suoi verdetti, tra cui la classifica capocannoniere. E la reginetta di questa speciale classifica è l’attaccante 25enne dell’AC Milan Valentina Giacinti, con 21 reti siglate senza nessun rigore. Subito dietro di lei, con 17 reti, troviamo la sua compagna di reparto Daniela Sabatino, con all’attivo anche tre rigori, mentre sul gradino più basso del podio troviamo l’attaccante nigeriana naturalizzata britannica Eniola Aluko, in forza alla Juventus, con 14 reti siglate.

21 reti: Valentina Giacinti (AC Milan)
17 reti: Daniela Sabatino (3 rig.)(AC Milan)
14 reti: Eniola Aluko (Juventus)
13 reti: Barbara Bonansea (Juventus), Cristiana Girelli (Juventus), Stefania Tarenzi (ChievoVerona Valpo)
12 reti: Lana Clelland (Fiorentina Women), Ilaria Mauro (Fiorentina Women)
11 reti: Tatiana Bonetti (Fiorentina Women), Deborah Salvatori Rinaldi (Florentia CF),
10 reti: Alia Guagni (Fiorentina Women), Anna Maria Serturini (3 rig.)(AS Roma),
8 reti: Dessislava Eva Dupuy (Hellas Verona), Claudia Ferrato (1 rig.) (Sassuolo), Maegan Kelly (1 rig.)(Atalanta Mozzanica)
7 reti: Veronica Pasini (Hellas Verona), Valeria Pirone (ChievoVerona Valpo), Laura Rus (3 rig.)(Hellas Verona), Valery Vigilucci (2 rig.)(Fiorentina Women)
6 reti: Michela Cambiaghi (Sassuolo), Benedetta Glionna (Juventus), Sandy Iannella (1 rig.)(Sassuolo),
Heidi Kollanen (Tavagnacco), Paloma Lazaro (Pink Bari), Isotta Nocchi (Florentia CF),
5 reti: Valentina Boni (2 rig.)(Chievo Valpo), Caterina Ferin (Tavagnacco), Luana L. Merli (Orobica Bergamo), Flaminia Simonetti (AS Roma),
4 reti: 9 giocatrici
3 reti: 14 giocatrici
2 reti: 17 giocatrici
1 rete: 54 giocatrici

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.