Fiorentina-Sassuolo: precedenti, statistiche e curiosità

Partita decisamente poco significative per le sorti di questa Serie A: Fiorentina e Sassuolo stazionano a metà classifica, con i viola due punti sopra i neroverdi. I toscani, dopo aver perso il treno per l’Europa in campionato, hanno terminato la loro corsa anche in Coppa Italia con la sconfitta di Bergamo. Gli uomini di De Zerbi sono tranquilli grazie ai 9 punti di vantaggio accumulati sul terzultimo posto, grazie a una fase offensiva molto buona, pari a quella di Lazio e Milan (47 reti segnate).

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017-2018 Fiorentina-Sassuolo 3-0 32′ Simeone (F), 42′ Veretout (F), 71′ Chiesa (F)
2016-2017 Fiorentina-Sassuolo 2-1 10′ Kalinić (F), 40′ Kalinić (F), 76′ Acerbi (S)
2015-2016 Fiorentina-Sassuolo 3-1 10′ G. Rodríguez (F), 55′ Berardi (S), 57′ Iličić (F), 83′ aut. Consigli (S)
2014-2015 Fiorentina-Sassuolo 0-0
2013-2014 Fiorentina-Sassuolo 3-4 23′ rig. Berardi (S) 33′ Berardi (S), 42′ Berardi (S), 57′ rig. G. Rodríguez (F), 64′ Sansone (S), 72′ G. Rossi (F), 75′ Cuadrado (F)

VITTORIE CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
2017-2018 Fiorentina-Sassuolo 3-0 32′ Simeone (F), 42′ Veretout (F), 71′ Chiesa (F)
Il Sassuolo non ha mai vinto con più di un gol di scarto in trasferta a Firenze.

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
2013-2014 Fiorentina-Sassuolo 3-4 23′ rig. Berardi (S) 33′ Berardi (S), 42′ Berardi (S), 57′ rig. G. Rodríguez (F), 64′ Sansone (S), 72′ G. Rossi (F), 75′ Cuadrado (F)

STATISTICHE IN SERIE A (FIORENTINA IN CASA):
Giocate: 5
Vittorie Fiorentina: 3
Pareggi: 1
Vittorie Sassuolo: 1
Gol Fiorentina: 11
Gol Sassuolo: 6

STATISTICHE SERIE A (TOTALI):
Giocate: 11
Vittorie Fiorentina: 5
Pareggi: 4
Vittorie Sassuolo: 2
Gol Fiorentina: 21
Gol Sassuolo: 14

La Fiorentina gioca di fronte al proprio pubblico e, nonostante non abbia più obiettivi in questa stagione, verrà spronata a dovere dal nuovo tecnico Vincenzo Montella. Il Sassuolo potrebbe effettuare il sorpasso sui viola, impensabile a inizio stagione vista la differenza di qualità delle due rose. Prevediamo una gara difficile per i padroni di casa contro un avversario probabilmente più libero a livello mentale: nonostante si giochi al Franchi crediamo che il Sassuolo abbia qualche chance in più, quindi puntiamo sull’X2.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.