Serie C – Imolese-FeralpiSalò 3-1, la squadra di Dionisi continua a stupire


IMOLESE-FERALPISALO’ 3-1

15′ Lanini (I), 42′ Mosti (I), 54′ Pesce (F), 90′ Carraro (I)


IMOLESE
(4-3-1-2) 
1 Rossi
2 Boccardi
3 Checchi
4 Fiore
5 Carini
6 Carraro
7 Gargiulo
8 Ranieri ↓ 65' 
9 Mosti ↓ 65' 
10 Lanini ↓ 84'
11 Rossetti ↓ 52' 
All. Dionisi

SOSTITUZIONI
↓ 52' De Marchi
↓ 65' Valentini
↓ 65' Bensaja
↓ 84' Giovinco
FERALPISALO'
(4-3-2-1)
1 De Lucia
2 Magino
3 Giani
4 Canini ↓ 46'
5 Contessa ↓ 46'
6 Guidetti ↓ 50'
7 Pesce
8 Scarsella ↓ 46'
9 Vita ↓ 87'
10 Maiorino
11 Caracciolo
All. Toscano

SOSTITUZIONI
↓ 46' Ferretti
↓ 46' Mordini
↓ 46' Legati
↓ 50' Hergheligiu 
↓ 87' Marchi

Si è conclusa allo stadio “Romeo Galli” di Imola Imolese-FeralpiSalò, posticipo della 35esima giornata del Girone B di Serie C: i padroni di casa hanno la meglio in una gara dagli alti contenuti tecnici.

Le prime occasioni capitano sui piedi di Caracciolo e Maiorino ma la difesa imolese non soffre troppo e l’Imolese comincia a macinare gioco: Gargiulo al 15′ guadagna una posizione dal limite sinistro dell’area e Lanini la trasforma con il destro a giro in una parabola imprendibile per De Lucia per il vantaggio casalingo. Gli ospiti si riogranizzano e spingono l’Imolese nella sua metà campo e Caracciolo, in più di una occasione, è lo spauracchio della difesa emiliana. Al 42′, però, un vistoso fallo di mano nella difesa bresciana costringe l’arbitro ad assegnare il rigore per l’Imolese: sul dischetto si presenta Larini, la sua conclusione è angolata ma De Lucia riesce a respingerla ma nulla puòà sul tap-in vincente di Mosti.

Grande protagonista di inizio secondo tempo è Lanini che va vicino al terzo gol per due volte ma poco dopo è la FeralpiSalò ad accorciare le distanze con una grande conclusione di sinistro al volo dal limite dell’area di Pesce che lascia sul posto Rossi. Lanini ci riprova su punizione ma decide di calciare sotto la barriera e De Lucia blocca a terra. Dall’altro lato Caracciolo, pescato da un cross di Vita, non riesce a rendersi pericoloso e Ferretti, da posizione defilata, chiama all’intervento di piede Rossi. Sul finire di gara Carraro si inventa un eurogol dalla trequarti con una sassata di destro che batte De Lucia che prova vanamente a raggiungere il pallone sul palo sinistro e l’Imolese chiude in dieci uomini per l’espulsione diretta di Fiore in pieno recupero.

IMOLESE-FERALPISALO’ 3-1 (2-0)

Imolese (4-3-1-2): Rossi 6.5; Boccardi 6, Checchi 6, Carini 6, Fiore 5.5; Gargiulo 6.5, Carraro 6.5, Ranieri 6.5 (65′ Valentini 6); Mosti 6.5 (65′ Bensaja 6); Lanini 7.5 (84′ Giovinco sv), Rossetti 6 (52′ De Marchi 6). A disp. Turrin, Garoia, Sciacca, Tissone, Varutti, Giannini, Zucchetti. All. Dionisi 6.5.
FeralpiSalò (4-3-2-1): De Lucia 6.5; Magnino 6, Giani 6, Canini 5.5 (46′ Mordini 6), Contessa 5.5 (46′ Ferretti 6); Guidetti 5.5 (50′ Hergheligiu 6), Pesce 6.5, Scarsella 5.5 (46′ Legati 5.5); Vita 6 (87′ Marchi M. sv), Maiorino 6, Caracciolo 6.5. A disp. Arrighi, Livieri, Ambro, Tirelli, Altare, Tantardini, P. Marchi. All. Toscano 6.
Arbitro: Cascone di Nocera Inferiore
Marcatori: 15′ Lanini (I), 42′ Mosti (I), 54′ Pesce (F), 90′ Carraro (I)
Note-Ammoniti: Maiorino, Mordini (F). Espulso al 90+2′ Fiore (I) per comportamento non regolamentare.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.