Bundesliga, 28/a giornata: disastro Dortmund, il Bayern lo batte 5-0 e vola in testa

Una sola settimana dopo essersi ripresa la vetta solitaria della classifica, il Borussia Dortmund crolla clamorosamente all’Allianz Arena. Primo tempo disastroso dei gialloneri, che rientrano negli spogliatoi sotto 4-0 contro il Bayern Monaco. Hummels apre le marcature bavaresi con un colpo di testa al 10′, sette minuti dopo è invece Lewandowski (altro ex) a raddoppiare con un destro da fuori area dopo un errore in disimpegno di Zagadou. Che non sia giornata per il Dortmund si è intuito, ma le cose peggiorano ulteriormente negli ultimi cinque minuti della prima frazione di gioco: al 41′ infatti Javi Martínez fa 3-0 con un altro tiro da fuori area e due minuti più tardi Gnabry di testa cala il poker su assist di Müller. Il secondo tempo è ordinaria amministrazione per il Bayern, che chiude addirittura 5-0 col secondo gol di Lewandowski all’89’ e ora, per la prima volta in questa stagione, è primo da solo con un punto di vantaggio sul Borussia. Kovač si gode la miglior prestazione stagionale del Bayern, che ripete la goleada nel Klassiker dopo il 6-0 dell’anno scorso sempre all’Allianz Arena.

Tra le altre vittorie, importantissime in chiave europea quelle di RB Lipsia e Eintracht Francoforte. Il Lipsia vince in rimonta 4-2 a Leverkusen blindando il terzo posto. Padroni di casa due volte in vantaggio con il fenomenale Havertz, ma prima raggiunti da Sabitzer e Werner e poi superati nel finale da Forsberg su calcio di rigore e da Matheus Cunha. Tre punti d’oro anche per l’Eintracht, che tra le polemiche batte lo Schalke 04 2-1 grazie a un calcio di rigore trasformato da Jović al 99′. Quarto posto confermato per i rossoneri quando mancano sei giornate alla fine del campionato.

Finisce 1-1 lo scontro salvezza tra Stoccarda e Norimberga. Un punto che di fatto non serve a nessuno: lo Stoccarda non fa il passo decisivo e manca l’occasione per avvicinare l’Augsburg al quartultimo posto; il Norimberga (che era passato in vantaggio) resta invece a quattro punti di distanza proprio dallo Stoccarda

IL GIOCATORE DELLA SETTIMANA – Robert Lewandowski (Bayern Monaco). L’attaccante polacco punisce per l’ennesima volta la sua ex squadra firmando con una doppietta la cinquina rifilata dai bavaresi al Dortmund. Sarà anche quest’anno sia campione di Germania che capocannoniere? Probabile.

BUNDESLIGA – 28/a giornata

Venerdì

Mainz-Friburgo 5-0 20′ Boëtius, 25′, 33′ Mateta, 73′ Onisiwo, 77′ Mateta

Sabato

Schalke 04-Eintracht Francoforte 1-2 13′ Rebić (E), 21′ Serdar (S), 99′ rig. Jović (E)
Bayer Leverkusen-RB Lipsia 2-4 11′ rig. Havertz (B), 17′ Sabitzer (L), 23′ Havertz (B), 64′ Werner (L), 71′ rig. Forsberg (L), 83′ Matheus Cunha (L)
Stoccarda-Norimberga 1-1 42′ Matheus Pereira (N), 75′ Kabak (S)
Hertha Berlino-Fortuna Düsseldorf 1-2 35′ Raman (F), 41′ Grujić (H), 61′ Raman (F)
Wolfsburg-Hannover 3-1 30′ Weydandt (H), 32′, 71′ Steffen (W), 78′ Roussillon (W)
Bayern Monaco-Borussia Dortmund 5-0 10′ Hummels, 17′ Lewandowski, 41′ Martínez, 43′ Gnabry, 89′ Lewandowski

Domenica

Augsburg-Hoffenheim  0-4  6′ Kramarić, 61′, 74′, 82′ Belfodil
Borussia Mönchengladbach-Werder Brema  1-1  49′ Neuhaus (B), 79′ Klaassen (W)

CLASSIFICA BUNDESLIGA

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.