Cagliari-Juventus, le probabili formazioni

Gara valida per la 30/a giornata del campionato di Serie A, in programma martedì 2 aprile 2019, ore 21:00.

QUI CAGLIARI – Maran recupera Leonardo Pavoletti dopo la squalifica: il numero 30, dunque, farà coppia con João Pedro in attacco, con Barella che probabilmente verrà confermato sulla trequarti. Per il resto, il tecnico rossoblù valuterà in base alle condizioni dei singoli e agli impegni ravvicinati, ma è lecito aspettarsi qualche cambio rispetto alla gara di Verona: per esempio, Romagna e Padoin potrebbero giocare rispettivamente al posto di Pisacane e Faragò, mentre Bradarić potrebbe mettere in discussione la titolarità di Cigarini in regia. Non convocati i lungodegenti Klavan e Castro.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Romagna, Ceppitelli, Pellegrini; Ioniță, Cigarini, Padoin; Barella; João Pedro, Pavoletti. All.: Maran.

QUI JUVENTUS – La truppa di Allegri è atterrata ieri sera a Cagliari a ranghi a dir poco ridotti. Oltre a Cristiano Ronaldo, infatti, mancheranno anche Dybala, Mandžukić, Perin, Spinazzola, Barzagli, Khedira, Cuadrado e Douglas Costa. Spazio al 3-5-2 dunque, con Cáceres accanto a Bonucci e Chiellini e con Bernardeschi e Kean di punta. Ballottaggio in regia fra Pjanić e Bentancur.

Juventus (3-5-2): Szczęsny; Cáceres, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, Emre Can, Pjanić, Matuidi, Alex Sandro; Bernardeschi, Kean. All.: Allegri. 

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.