Serie C, Girone C – Il riepilogo della 33/a giornata

Juve Stabia in affanno anche nella 33/a giornata del Girone C di Serie C: le Vespe non vanno oltre il pari sul terreno di gioco del Bisceglie e il Trapani si porta a una sola lunghezza dalla vetta. Proprio domenica prossima al Menti sfida infuocatissima fra le prime della classe. Riposo forzato per il Catania che sarà impegnato in settimana nel recupero contro la Viterbese, mentre il Catanzaro infila la seconda vittoria consecutiva espugnando per 2-0 Cava de’ Tirreni. Sempre più giù la Casertana che cede il passo al Rende e la Sicula Leonzio che perde il derby contro il Siracusa.

 

Serie C, Girone C – 33/a giornata
Domenica 31 marzo 2019
Bisceglie-Juve Stabia  0-0
Casertana-Rende  1-2  46′ Awua (R), 54′ Castaldo (C), 57′ rig. Negro (R)
Cavese-Catanzaro  0-2  26′ rig. Fischnaller, 86′ D’Ursi
Matera-Monopoli  0-3 a tavolino
Rieti-Reggina  1-0  44′ Palma
Sicula Leonzio-Siracusa  1-2  7′, 52′ Vazquez (Sr), 74′ Miracoli (Sl)
Trapani-Viterbese  2-0  9′ Nzola, 37′ Ferretti
Vibonese-Paganese  0-0
Virtus Francavilla-Potenza  0-0
Riposa: Catania

La classifica dopo la 33/a giornata
Juve Stabia **65
Trapani **64
Catania ***57
Catanzaro ***57
Potenza **47
Monopoli **44
Virtus Francavilla **43
Vibonese **42
Casertana **41
Viterbese Castrense****41
Cavese ***40
Rende *40
Reggina **40
Sicula Leonzio *39
Siracusa **32
Rieti ***32
Bisceglie *29
Paganese **14
Matera @escluso
Penalizzazioni: Reggina -4; Monopoli, Rieti -2; Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani -1. * 32 partite giocate; ** 31 partite giocate; *** 30 partite giocate; **** 29 partite giocate; @ escluso dal campionato
Condividi
Giornalista, appassionato di storia, letteratura, calcio e mediani: quegli “omini invisibili” che rendono imbattibile una squadra. Il numero 8 come fisolofia di vita: grinta, equilibrio, altruismo e licenza del gol.