Viareggio Cup 2019 – Quarti di finale: Parma e Bruges sbattono fuori le due favorite Fiorentina e Inter. Avanti anche Genoa e Bologna

QUARTI DI FINALE

C’è aria di sorpresa nella Viareggio Cup 2019. I quarti di finale sentenziano infatti l’eliminazione delle due favorite numero 1, Inter e Fiorentina. Per entrambe una batosta non preventivata, con tre gol di scarto. I nerazzurri si fanno superare dal Bruges dopo una partita molto deludente: i belgi passano già dopo 5′ minuti grazie all’autogol di Gianelli e nei minuti finali della ripresa arrotondano il punteggio. I viola finiscono invece il primo tempo sotto di una rete contro il Parma (eurogol del centrocampista Tardivo) e riescono ad acciuffare il pari nel secondo, ma subiscono la veemente reazione degli emiliani che in tredici minuti chiudono l’incontro grazie a un superbo Camara (classe 2002!). Nelle altre due sfide ci sono risultati meno sorprendenti: il Bologna trova il gol vittoria all’85 contro il Braga, mentre il Genoa necessita dei calci di rigore per superare la resistenza dei ghanesi del Berekum Chelsea. Lunedì le due semifinali.

 

Risultati:

Inter-Bruges  0-3  5′ aut. Gianelli, 83′ Appiah, 86′ De Wolf

Bologna-Braga  1-0  85′ Cossalter

Genoa-Berekum Chelsea  5-3 d.c.r. (1-1)  25′ rig. Bianchi (G), 90’+3 Attuquaye (B)

Fiorentina-Parma  1-4  12’Tardivo (P), 55′ Ferrarini (F), 65′ Camara (P), 70′ Camara (P), 78′ Chiacchio (P)

 

Semifinali:

GENOA-PARMA

Forte dei Marmi (LU) / Stadio “Necchi-Balloni” (ore 14)
 

BRUGES-BOLOGNA

La Spezia / Intels training center “Ferdeghini” (ore 16.30) (Sintetico)

Condividi
Empolese e orgoglioso di esserlo, ha cominciato ad amare il calcio incantato dal mito di Van Basten. Amante dei viaggi, giocatore ed ex insegnante di tennis, attualmente collabora con pianetaempoli.it.