Primera División, 22/a giornata: Cvitanich salva il Racing, un Defensa infinito vince ancora e sale a meno uno

Il Racing esce indenne da quella che era la partita più dura delle tre rimanenti prima dello scontro diretto finale contro il Defensa y Justicia. Al Cementerio de Los Elefantes di Santa Fe, la capolista riesce a portare a casa un punto che potrebbe rivelarsi preziosissimo per il titolo. Partita difficilissima per la squadra di Coudet, messa sotto a più riprese da un buon Colón. I padroni di casa passano in vantaggio col calcio di rigore di Morelo al 32′ e tengono il pallino del gioco a più riprese. Il Racing però resta in partita fino alla fine e all’88’ trova il pesantissimo pareggio con Cvitanich. L’Academia continua quindi a dipendere da sè stessa e or affronterà due squadre che lottano per non retrocedere: prima il Belgrano e poi il Tigre.

Se dovessimo però scommettere su chi vincerà questo campionato sinceramente punteremmo i nostri soldi sul Defensa y Justicia. Sembra esserci qualcosa di “mistico” infatti che spinge i gialloverdi. Anche contro il Banfield la vittoria dell’Halcón è arrivato nei minuti finali. Cinque dei sei ultimi successi del Defensa sono arrivati dopo l’80’: San Lorenzo, San Martín (SJ), Argentinos Juniors, Aldosivi e Banfield. Nel posticipo del lunedì è Nicolás Fernández l’eroe di Florencio Varela: l’attaccante infatti segna una tripletta rendendo vani i due gol di Bertolo per gli ospiti. Defensa due volte in vantaggio e due volte raggiunto, ma ancora una volta i gialloverdi si sono dimostrati “infiniti” trovando il gol vittoria all’88’ grazie anche alla pessima uscita di Arboleda. Questa è un a squadra che non muore mai e che lotterà fino all’ultimo secondo dell’ultima giornata per il titolo. Ora i ragazzi di Beccacece hanno un solo punto di distanza dal Racing e affronteranno Patronato e Unión prima dello scontro diretto di Avellaneda. Intanto, per la prima volta nella storia, coi tre punti di ieri è arrivata la certezza della qualificazione alla Copa Libertadores 2020.

3-0 del Boca Juniors su un San Lorenzo ormai allo sbando totale. Gli Xeneizes sigillano la qualificazione alla Copa Libertadores 2020 con le reti di Zárate, Nández (definitivamente recuperato dopo il mancato trasferimento al Cagliari) e Villa. Proteste ospiti per un calci odi rigore non assegnato sull’1-0. Fondamentale successo in. chiave qualificazione alla coppa anche del River Plate, che vince in trasferta 1-0 lo scontro diretto contro l’Atlético Tucumán. Decisivo come contro l’Alianza Lima è stato il giovane Ferreira. Il River scavalca così al quarto posto proprio l’Atlético.

Si infiamma anche la lotta per non retrocedere. Il Belgrano vince 3-0 contro il Patronato e scavalca proprio l’avversario di giornata e il San Martín (SJ). Subito dietro il Tigre e prova a rientrare in corsa anche il San Martín (T), che sul campo dell’Huracán passa 3-1 ottenendo così la sua prima vittoria con in panchina Caruso Lombardi. Chissà che l’eccentrico allenatore non riesca a conquistare un’altra miracolosa salvezza nella sua carriera. Non può stare tranquillo neanche il Gimnasia, che ha tre soli punti di vantaggio ora sul terzetto di cui abbiamo parlato sopra. Il Lobo infatti perde per l’ennesima volta il Clásico di La Plata contro l’Estudiantes. Decide la partita il gol di Albertengo al 44′, ma ancor più letale per il Gimnasia è stata l’espulsione di Faravelli al 29′. Sotto accusa l’arbitro Delfino: in effetti il fallo del giocatore del Lobo ci è sembrato più da giallo che da rosso.

PRIMERA DIVISIÓN — 22/a giornata 

Venerdì

Lanús-San Martín (SJ)  1-1  43′ Castillejos (S), 90′ Sand (L)
Belgrano-Patronato  3-0  16′ Lértora, 50′ Meli, 66′ Lugo

Sabato

Godoy Cruz-Rosario Central 0-0
Newell’s Old Boys-Talleres  1-2  12′ Leal (N), 43′ Palacios (T), 82′ Ortíz (T)
Colón-Racing  1-1  32′ rig. Morelo (C), 88′ Cvitanich (R)
Boca Juniors-San Lorenzo  3-0  4′ Zárate, 65′ Nández, 84′ Villa

Domenica

Estudiantes-Gimnasia  1-0  44′ Albertengo
Huracán-San Martín (T)  1-3  14′ García (S), 24′ Chávez (H), 50′ rig. Giménez (S), 72′ Pons (S)
Independiente-Aldosivi  2-0  45′ Menéndez, 90′ Hernández
Atlético Tucumán-River Plate  0-1  20′ Ferreira

Lunedì

Tigre-Unión  2-2  7′ Zabala (U), 13′ Gómez (U), 62′ Menossi (T), 88′ Luna (T)
Argentinos Juniors-Vélez  0-0
Defensa y Justicia-Banfield  3-2  12′ Fernández (D), 19′ Bertolo (B), Fernández (D), 80′ Bertolo (B), 88′ Fernández (D)

CLASSIFICA PRIMERA DIVISIÓN ARGENTINA

Condividi
Nato a Genova, dove vive attualmente. Ama molti sport tra cui basket, calcio, football americano e tennis. Segue il calcio italiano, europeo e sudamericano, con una forte passione per il campionato argentino.