Week Leaks #19 – manita Liverpool, City secondo. Brutto ko per il Tottenham e lo United non si ferma più

L’analisi della 20/a giornata in Premier League con le Considerazioni del Weekend:

  • 17 vittorie, 3 pari e 0 sconfitte. 48 reti all’attivo e solo 8 al passivo. 5-1 all’Arsenal nell’ultimo big match dell’anno. Insomma si è chiuso un 2018 spaventosamente positivo per il Liverpool di Jurgen Klopp. Triplo Firmino, Salah e Mane firmano il successo sui Gunners e il +7 sul Manchester City di nuovo secondo…
  • Si, perché gli uomini di Pep Guardiola dopo due inspiegabili passi falsi con Crystal Palace e Leicester, ritrovano vittoria e sorrisi al St. Mary’s, casa del Southampton di Ralph Hasenuttl. Un 3-1 dove c’è la firma anche di Aguero oltre che di Silva e l’autorete di Ward-Prowse. Una vittoria che scaccia via cattivi pensieri e presagi in vista della partita dell’anno…
  • Partita dell’anno in programma il 3 gennaio, all’Etihad, dove il Liverpool capolista proverà a uscire indenne dalla tana del City per mantenere almeno i 7 punti di vantaggio sui Citizens e dove Aguero e compagni dovranno necessariamente accorciare il gap dalla vetta per riaprire la corsa al titolo…
  • Se il City è tornato al secondo posto è solo perché il Tottenham si è letteralmente suicidato in casa contro il Wolverhampton. Dopo il vantaggio di Kane, bolide di mancino all’incrocio, gli Spurs si sono lasciati sorprendere per ben tre volte dai Wolves. Risultato finale 3-1 per gli ospiti e scivolone inaspettato per i padroni di casa che nel momento del salto di qualità si sono un’altra volta persi nel più classico bicchiere d’acqua…
  • A -2 piomba nuovamente il Chelsea che passa 1-0 a Selhurst Park con il tuttofare Kante blindando momentaneamente la quarta piazza in virtù del brutto ko dell’Arsenal ad Anfield che ha totalmente fallito l’esame di maturità…
  • Chi invece viaggia ormai col pilota automatico inserito è il nuovo United di José Mou… ah no. Dal cambio in panchina in favore di Solskjaer, i Red Devils sono alla terza vittoria di fila con ben 12 gol segnati in 270 minuti. Seconda doppietta di fila per Pogba (con tanto di tre assist) e Arsenal ormai raggiunto. Il quarto posto è distante 8 punti ma questo United, per il 2019, è capace di tutto…
  • Vittorie pesantissime per la lotta salvezza arrivano dal Cardiff (0-1 a Leicester), Brighton (1-0 all’Everton) e soprattutto da Burnley e Fulham che accorciano sensibilmente la classifica dopo i successi rispettivamente contro West Ham e Huddersfield. La sensazione che sarà una lotta salvezza infuocata fino alla fine…
Condividi
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.