Fantacalcio Serie A 2018/19: i Top 4 della 19/a giornata

Scopriamo assieme quali sono stati i quattro migliori giocatori in ottica Fantacalcio dopo la 19/a giornata del campionato di Serie A 2018/19.

Porta – Alessio Cragno (Cagliari): è fra le poche note positive per il Cagliari che rientra dalla trasferta di Udine con le ossa rotte. Sui gol di Pussetto e Behrami non ha colpe particolari, mentre sul rigore neutralizzato a Lasagna ci mette del suo, confermandosi fra i migliori portieri del girone d’andata. Al netto di bonus e malus, porta alla causa un +1 che si aggiunge a un voto puro che va dal 6 rilasciato dal CorSport al 7 della Gazzetta.

Difesa – Gianluca Mancini (Atalanta): ancora lui. Quarto gol in campionato per l’interessantissimo centrale della Dea, che quando gioca, segna. Al minuto 54′ della sfida contro il Sassuolo sfrutta la sponda aerea di Palomino e, manco fosse un navigato attaccante, brucia Locatelli con una conclusione ravvicinata di destro. Poi, al solito, prestazione pulita anche a livello difensivo. Voto 7 per il numero 23 nerazzurro, che col bonus del gol fa 10. Chi di voi si sta sfregando le mani?

Centrocampo – Josip Iličić (Atalanta): entra in campo al minuto 63 e in meno di mezzora si regala una tripletta da sogno, oltre che la palma di miglior giocatore della 19/a giornata. Al primo pallone toccato realizza il punto del 4-2, che sembrava sancire la fine del match. Macché, lo sloveno aveva appena cominciato la sua opera d’arte: a cavallo del novantesimo prima cala la cinquina triangolando alla grande col Papu Gómez, poi si invola in campo aperto, percorre 50 metri e dal limite scaglia un sinistro imparabile per Consigli. Seconda tripletta in questo campionato per l’uragano Iličić e voti stellari: 8 è il giudizio più comune, ma il Tuttosport lo premia con un 9 che ci sta tutto, come i punti di bonus che regala ai fantallenatori che l’hanno schierato.

Attacco – Arkadiusz Milik (Napoli): il polacco è il valore aggiunto del Napoli in questo finale di 2018. Con la doppietta di ieri al Bologna sale a quota 10 gol, di cui sei nelle ultime sei giornate. Due gol ieri, una traversa e diverse altre occasioni in cui ha impegnato Skorupski. Ora che sta bene fisicamente, sta dimostrando tutto il proprio valore. I voti per lui si attestano intorno al 7.5, più naturalmente i 6 punti di bonus per la doppietta messa a segno.

Condividi
Sardo di origini sicule, ama il calcio dalle “notti magiche” di Italia ’90. È laureato in Lingue con una tesi sulla lingua del calcio. Pubblicista, ha collaborato col periodico Vulcano e la tv sarda Videolina.