Sassuolo-Atalanta: precedenti, statistiche e curiosità

Appaiate a 25 punti in classifica, Sassuolo e Atalanta si trovano occhi negli occhi al Mapei Stadium con in testa un obiettivo ben preciso: compiere il passo decisivo verso la metà di sinistra della classifica. Se infatti entrambe le compagini fanno parte di quel novero di squadre per le quali la salvezza sembra una formalità e il centro classifica un limbo inospitale, il rendimento altalenante di questo primo scorcio di stagione allontana al momento le posizioni che valgano l’Europa; per l’Atalanta, che a tratti sembra anche poter ambire al quarto posto, così come per il Sassuolo voglioso di bissare quel piazzamento europeo centrato sotto la gestione Di Francesco.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2017/2018 – Sassuolo-Atalanta  0-3  30′ Masiello, 83′ Cristante, 86′ Freuler
2016/2017 – Sassuolo-Atalanta  0-3  19′ Gómez, 24′ Caldara, 43′ Conti
2015/2016 – Sassuolo-Atalanta  2-2  13′ Pinilla (A), 22′ Magnanelli (S), 33′ Pinilla (A), 40′ Floro Flores (S)
2014/2015 – Sassuolo-Atalanta  0-0
2013/2014 – Sassuolo-Atalanta  2-0  64′ Zaza, 67′ Berardi

VITTORIA CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
2017/2018 – Sassuolo-Atalanta  0-3  30′ Masiello, 83′ Cristante, 86′ Freuler
2016/2017 – Sassuolo-Atalanta  0-3  19′ Gómez, 24′ Caldara, 43′ Conti
2013/2014 – Sassuolo-Atalanta  2-0  64′ Zaza, 67′ Berardi

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
Sassuolo-Atalanta  0-3

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
2015/2016 – Sassuolo-Atalanta  2-2  13′ Pinilla (A), 22′ Magnanelli (S), 33′ Pinilla (A), 40′ Floro Flores (S)

STATISTICHE IN SERIE A (SASSUOLO IN CASA)
Giocate: 5
Vittorie Sassuolo: 1
Pareggi: 2
Vittorie Atalanta: 2
Gol Sassuolo: 4
Gol Atalanta: 8

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 10
Vittorie Sassuolo: 2
Pareggi: 4
Vittorie Atalanta: 4
Gol Sassuolo: 10
Gol Atalanta: 14

Sfida assai interessante quella tra neroverdi e nerazzurri bergamaschi, condotti da due profili tra i più intriganti del Campionato in corso: il giovane emergente Roberto De Zerbi e l’orobico Gianpiero Gasperini. Non dovrebbero latitare le emozioni, così come le reti: puntiamo sul segno x2+Over 3.5, con gli atalantini indiziati per un blitz in terra emiliana con un Duván Zapata letteralmente “on fire” che potrebbe timbrare il cartellino anche contro il Sassuolo.

Condividi
Nato a Roma nel 1989, si avvicina al calcio grazie all’arte sciorinata sui campi da Zidane. Nostalgico del “calcio di una volta”, non ama il tiki-taka, i corner corti e il portiere-libero.