Serie A, 19a giornata 2018-2019: i consigli per le scommesse

Ecco i nostri pronostici e consigli per le scommesse per la 19/a giornata della Serie A 2018-2019.

JUVENTUS-SAMPDORIA
Il pareggio di Bergamo non ha turbato gli animi in casa bianconera: l’Atalanta è una signora squadra in un buon periodo di forma e affrontarla con Cristiano Ronaldo inizialmente in panchina era un rischio calcolato. La sconfitta del Napoli a Milano ha fatto sì che il pareggio dell’Atleti Azzurri d’Italia risultasse come un punto punto guadagnato e due punti persi dalla Juve. La Sampdoria, grazie ai tre successi in serie ottenuti contro Parma, Empoli e Chievo, ha raggiunto il quinto posto e si affaccia dunque alle posizioni più nobili della classifica. Consigliamo l’1, il Goal e l’Over 2.5.

CHIEOVERONA-FROSINONE
Partita di importanza capitale per il ChievoVerona, sconfitto dalla Sampdoria dopo una lunga serie di pareggi che hanno permesso ai clivensi di muovere la classifica. Al Bentegodi arriva il Frosinone penultimo in classifica, al momento distante 5 punti. I ciociari hanno ottenuto un punto prezioso in casa contro il Milan e, con un po’ di cattiveria in più, avrebbero anche potuto fare risultato pieno. Con questa sfida una delle due contendenti potrebbe rilanciarsi e noi puntiamo sui veronesi: ci giochiamo l’1, l’Under 3.5 e il risultato esatto 1-0.

EMPOLI-INTER
Periodo complicato per l’Empoli: nelle ultime tre partite i toscani hanno subìto tre sconfitte incassando addirittura 10 reti. La classifica è sempre pericolante, con il terzultimo posto distante tre sole lunghezze. L’Inter ha ottenuto tre punti pesantissimi nella sfida interna contro il Napoli e, oltre ad accorciare sui partenopei, ha messo ulteriore distanza con le inseguitrici. Proponiamo il 2, il No Goal e il risultato esatto 0-3.

GENOA-FIORENTINA
Sia Genoa che Fiorentina nell’ultimo turno di campionato sono state sconfitte per 1-0: i liguri in trasferta contro il Cagliari, i viola in casa contro il Parma. La sconfitta contro i ducali è stata particolarmente amara per la Fiorentina di Pioli e ha messo in mostra tutti i limiti della squadra, incapace di dare continuità ai risultati positivi. Consigliamo l’1X, l’Under 3.5 e il Multigol 1-3.

LAZIO-TORINO
Partita cruciale per il Torino di Mazzarri, reduce dalla rotonda vittoria sull’Empoli e attualmente ottavo in classifica: i granata, vincendo a Roma, potrebbero portarsi a 2 punti dal quarto posto, il che proietterebbe la squadra di Cairo verso un girone di ritorno particolarmente interessante. La Lazio si è rimpossessata del quarto posto e, al momento, sembra la formazione più accreditata per occupare quella posizione fino a fine campionato. Azzardiamo il segno X, il Goal e il risultato esatto 1-1.

PARMA-ROMA
La vittoria in casa della Fiorentina ha ridato slancio al Parma, leggermente in calo nelle ultime settimane. I ducali hanno la possibilità di effettuare il sorpasso sulla Roma, essendo a soli due punti dai giallorossi. La squadra di Di Francesco, a sua volta, ha bisogno di vincere per recuperare il terreno perso in un girone d’andata particolarmente complicato: prevediamo un Parma attendista e una Roma d’assalto, potrebbe nascere una gara da Goal, Over 2.5 e da 1pt/X finale.

SASSUOLO-ATALANTA
Sassuolo e Atalanta sono appaiate a quota 25 punti in classifica, in compagnia anche di Fiorentina e Parma. I neroverdi hanno condotto un campionato nettamente al di sopra delle aspettative e la salvezza sembra ormai a un passo. I nerazzurri, invece, pagano in classifica il pessimo avvio, ma nelle ultime settimane si sono rivelati una delle squadre più in forma, tanto da fermare la Juventus rischiando pure di vincere. Il trascinatore della dea è, in questo momento, il centravanti Zapata, autore di 8 reti nelle ultime 5 gare. Scommettiamo sull’X2, sul Goal e sull’Over 3.5.

UDINESE-CAGLIARI
Partita pesante per la bassa classifica: l’Udinese occupa il quartultimo posto con due soli punti di vantaggio sul Bologna. Il pareggio interno contro il Frosinone e quello esterno con la SPAL non hanno soddisfatto l’ambiente friulano che sente più che mai il rischio di retrocedere. Il Cagliari se la passa meglio a quota 20: il successo casalingo contro il Genoa è stato una vera boccata d’ossigeno per la squadra di Maran. Prevediamo una partita priva di grandi emozioni e dominata dal tatticismo: puntiamo sulla X, sull’Under 2.5 e sul risultato esatto 0-0.

NAPOLI-BOLOGNA
La trasferta di San Siro è stata devastante per il Napoli: oltre alla beffarda sconfitta incassata nei minuti finali, proprio nella giornata in cui la Juventus aveva rallentato, Ancelotti deve fare i conti con le squalifiche di Insigne e Koulibaly, due autentici pilastri della formazione campana. Il Bologna si presenta al San Paolo da terzultimo in classifica, reduce da una sconfitta con la Lazio e a secco di gol da tre giornate (il reparto offensivo dei felsinei è il peggiore della Serie A, alla pari con il Chievo, dopo quello del Frosinone). Per il Napoli sarà importante sbloccarla sùbito: suggeriamo l’1, l’1 pt/1 finale e il No Goal.

MILAN-SPAL
Un Milan in piena crisi si appresta ad affrontare l’ultima gara del girone d’andata nel posticipo di San Siro contro la SPAL. I rossoneri hanno eguagliato il record negativo del 1984 non andando a segno per quattro giornate consecutivamente. Il diavolo fa una tremenda fatica a scardinare le difese delle squadre medio/piccole e la SPAL è uno dei peggiori ostacoli in tal senso. La squadra di Ferrara ha una classifica mediocre, al momento è quindicesima, ma potrebbe ritrovarsi terzultima nel giro di due partite tanto poca è la distanza con il Bologna (4 punti). Prevediamo un’altra gara di grande sofferenza per i rossoneri e quindi suggeriamo il No Goal, l’X2 e il risultato esatto 0-1.

Condividi
Nasce nel 1987 a Udine, gioca a calcio da quando ha 6 anni. Laureato in Relazioni Pubbliche e Comunicazione Integrata per le Imprese e le Organizzazioni.