ChievoVerona-Frosinone: precedenti, statistiche e curiosità

Spareggio salvezza a tutti gli effetti al Bentegodi di Verona, dove il ChievoVerona di Domenico Di Carlo cerca il primo successo della sua gestione sfidando il Frosinone di Marco Baroni che oggi vanta in classifica il doppio dei punti dei clivensi ultimi in classifica. Per entrambe rimanere a secco potrebbe risultare assai pesante in chiave mantenimento della categoria, ma anche un pari rischia di fare il gioco della altre compagini coinvolte nella bagarre salvezza.

ULTIMI 5 PRECEDENTI IN SERIE A:
2015/2016 – ChievoVerona-Frosinone  5-1  5′ Ciofani (F), 36′ Floro Flores (C), 47′ rig. Pellissier (C), 58′ Rigoni (C), 60′ Sardo (C), 80′ Pellissier (C)

VITTORIA CON MAGGIOR SCARTO IN SERIE A:
2015/2016 – ChievoVerona-Frosinone  5-1  5′ Ciofani (F), 36′ Floro Flores (C), 47′ rig. Pellissier (C), 58′ Rigoni (C), 60′ Sardo (C), 80′ Pellissier (C)

RISULTATO PIÙ FREQUENTE:
ChievoVerona-Frosinone  5-1 

PARTITA CON IL MAGGIOR NUMERO DI GOL:
2015/2016 – ChievoVerona-Frosinone  5-1  5′ Ciofani (F), 36′ Floro Flores (C), 47′ rig. Pellissier (C), 58′ Rigoni (C), 60′ Sardo (C), 80′ Pellissier (C)

STATISTICHE IN SERIE A (CHIEVOVERONA IN CASA)
Giocate: 1
Vittorie ChievoVerona: 1
Pareggi: 0
Vittorie Frosinone: 0
Gol ChievoVerona: 5
Gol Frosinone: 1

STATISTICHE IN SERIE A (TOTALI)
Giocate: 2
Vittorie ChievoVerona: 2
Pareggi: 0
Vittorie Frosinone: 0
Gol ChievoVerona: 7
Gol Frosinone: 1

Il peso dei tre punti in palio potrebbe appesantire oltremodo le gambe e la testa dei ventidue protagonisti della gara del prossimo sabato a Verona. Lecito immaginarsi una partita a scacchi tra i due nuovi allenatori delle compagini coinvolte, che potrebbe essere risolta di misura: puntiamo sul segno Under 1.5.

Condividi
Nato a Roma nel 1989, si avvicina al calcio grazie all’arte sciorinata sui campi da Zidane. Nostalgico del “calcio di una volta”, non ama il tiki-taka, i corner corti e il portiere-libero.