Il calcio femminile approda sui social

Dopo una lunghissima gestazione sono finalmente online i profili social della Divisione Calcio Femminile: la FIGC sbarca, quindi, su tutti i social networks (Facebook, Twitter, Instagram e YouTube) per promuovere il calcio femminile.

Era forse l’ultimo tassello che mancava per poter parlare di vero e proprio affrancamento da una dimensione “dilettantistica” per approdare a una visione più “professionale” del calcio femminile: ora, con dei canali social dedicati, il calcio femminile italiano ha una nuova casa, e si spera con delle solide fondamenta.

L’obiettivo dei profili social FIGC Calcio Femminile sarà, almeno sulla carta, quello di “raccontare il calcio femminile italiano, mettendo al centro dell’intera attività di comunicazione il valore aggregativo e originale che questo sport porta con sé“, come riporta il comunicato stampa ufficiale della FIGC. D’ora in poi tifosi e appassionati potranno trovare tutte le informazioni che desiderano riguardo l’attività e le iniziative promosse dalla FIGC su questi canali: su Facebook attraverso la pagina FIGC Calcio Femminile, su Twitter tramite l’account @FIGCfemminile, su Instagram tramite l’altro account @figcfemminile e su Youtube tramite il canale FIGC Calcio Femminile.

Non solo: attraverso gli hashtag ufficiali #CalcioFemminile, #SerieAFemminile, #SerieBFemminile, #PrimaveraFemminile, #CoppaItaliaFemminile, tutti potranno seguire le gesta della propria squadra del cuore, perchè i canali ufficiali del Dipartimento Calcio Femminile della FIGC daranno ampio spazio alle partite di campionato di Serie A, Serie B, Primavera e Coppa Italia. La copertura della maggiore serie calcistica Italiana potrà inoltre contare su aggiornamenti live e collegamenti a dirette streaming. 

L’obiettivo generale dichiarato della FIGC è raccontare, attraverso una narrazione che valorizzi principalmente le atlete e il loro percorso personale, i successi e i personaggi che, giorno dopo giorno, contribuiscono a scrivere la storia del calcio femminile, consolidando quel pubblico, già numeroso, di club, tifosi, media e sponsor che segue il calcio in rosa, in continuità con la strategia di sviluppo con la quale la Federazione, dal 2015, ha voluto rilanciare il movimento calcistico femminile in Italia.

Questa notizia, unita al lancio di un nuovo brand e di un nuovo logo per tutte le attività calcistiche al femminile, si associa al sito web dedicato della FIGC, presente all’indirizzo https://www.figc.it/it/femminile/, che dall’inizio dei campionati offre una panoramica ad ampio spettro su tutto il calcio femminile, a partire dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC per terminare con la neonata Nazionale Femminile di Futsal. Sul sito sono presenti notizie, gallerie fotografiche, video degli highlights di Serie A e le comunicazioni ufficiali per le società, oltre al servizio di live match di Serie A. Sperando che questa casa duri e che i frutti di questa azione si possano vedere nel tempo, un altro piccolo passo verso l’unificazione e l’uguaglianza tra calcio femminile e calcio maschile è stato compiuto.

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.