Serie C, i recuperi dei Gironi B e C e le classifiche aggiornate

Si procede incessantemente in Serie C per allineare il numero delle gare disputate delle squadre che hanno iniziato in ritardo. In campo questa settimana per recuperare la 1/a giornata del Girone B e la 4/a del Girone C.

La Ternana non si lascia sfuggire l’occasione di accorciare le distanze dalla vetta della classifica e agganciare al quinto posto il Vicenza e il Ravenna. A pagarne le spese è il Rimini che nulla può contro la furia degli uomini guidati da De Canio: 3-0 il finale in virtù delle reti di Hristov in avvio di gara e Frediani e Nicastro nella ripresa; per di più, i padroni di casa si permettono il lusso di sbagliare un rigore con Furlan che avrebbe chiuso i conti ben prima. E, infine, arrivò, anche “il giorno della Viterbese“: perentorio 4-0 al Bisceglie e prima vittoria stagionale per i laziali firmata da Pacilli, Bismark Ngissah e Vandeputte.

RECUPERO 1/A GIORNATA GIRONE B
Ternana-Rimini  3-0  6′ Hristov, 62′ Frediani, 82′ Nicastro

La classifica dopo il recupero
Pordenone26
Triestina25
Feralpisalò25
Fermana24
Ternana *23
L.R Vicenza Virtus23
Ravenna23
Vis Pesaro22
Südtirol19
Imolese19
Monza17
Giana Erminio15
Sambenedettese *15
Rimini15
Teramo15
Gubbio13
Alma Juventus Fano12
Renate12
Albinoleffe11
Virtusvecomp Verona10
Penalizzazioni: Triestina -1. * Una partita in meno

RECUPERO 4/A GIORNATA GIRONE C
Viterbese Castrense-Bisceglie  4-0  15′ Pacilli, 34′ Ngissah, 57′ Pacilli, 78′ rig. Vandeputte

La classifica dopo il recupero
Juve Stabia *32
Rende27
Trapani *26
Catanzaro *24
Catania **24
Casertana *21
Vibonese *21
Potenza *20
Monopoli **18
Sicula Leonzio18
Cavese **14
Reggina **14
Virtus Francavilla **13
Siracusa *12
Bisceglie11
Rieti *10
Viterbese Castrense #5
Paganese *4
Matera *3
Penalizzazioni: Matera -8; Monopoli -2; Juve Stabia, Rende, Siracusa, Trapani -1. # Sei partite in meno; ** Due partite in meno; * Una partita in meno
Condividi
Giornalista, appassionato di storia, letteratura, calcio e mediani: quegli “omini invisibili” che rendono imbattibile una squadra. Il numero 8 come fisolofia di vita: grinta, equilibrio, altruismo e licenza del gol.