Serie C, Girone B – Il riepilogo della 14/a giornata

Termina 1-0 tra il Fano e il Rimini allo stadio Raffaele Mancini, decisivo il gol realizzato da Celli al minuto 63. Torna a vincere il Fano, che scala la classifica abbandonando momentaneamente l’ultimo posto, mentre il Rimini interrompe la striscia di risultati utili e si prepara ora a giocare nel prossimo turno in casa contro l’AlbinoLeffe; il Fano invece se la vedrà in trasferta contro il Renate. Finisce 1-0 anche tra il Ravenna e la Vis Pesaro, grazie alla rete di Nocciolini al 68’ di gioco. Manuel Nocciolini è attualmente terzo nella classifica dei marcatori di questa stagione di campionato, avendo fino a ora realizzato 6 gol, mentre Emiliano Olcese della Vis Pesaro si trova al settimo posto, con 5 reti.

Pareggio a reti inviolate tra la Fermana e l’AlbinoLeffe allo stadio Bruno Recchioni; nella prossima giornata di campionato i ragazzi di mister Flavio Destro sfideranno la Ternana. Vittoria in trasferta (1-2) per la Sambenedettese di Giorgio Roselli contro la Virtus Verona; doppia espulsione per la squadra di Luigi Fresco: Grbac al 48’ di gioco e Casarotto al minuto 90. Trionfa in trasferta anche il Vicenza, che batte 0-2 la Ternana, salendo così a quota 23 punti in classifica. Seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi di De Canio. Stefano Giacomelli del Vicenza è attualmente primo nella classifica dei marcatori, avendo messo a segno ben 9 reti, seguito da Guido Marilungo della Ternana, con i suoi 6 gol.

Finisce 2-4 tra la Giana Erminio e la Feralpisalò allo stadio Città di Gorgonzola, doppietta di Caracciolo. Con questa vittoria la Feralpisalò sale a quota 25 punti in classifica, resta invece a 15 punti la Giana che subisce la sua terza sconfitta casalinga stagionale. Vince in casa la Triestina contro l’Imolese, decisivo il gol di Granoche al 65’ di gioco; espulsione per Valentini al minuto 80. Nel prossimo turno la squadra di Pavarel se la vedrà contro il Gubbio, mentre l’Imolese sfiderà la Virtus Verona. Scontro terminato alla pari (2-2) tra il Teramo e il Renate allo stadio Gaetano Bonolis. Il Renate sale a quota 12, mentre il Teramo arriva a 16 punti.

Pareggio anche tra il Südtirol e il Pordenone, reti di De Cenco e Germinale. Il Pordenone interrompe la serie di due vittorie consecutive e sale a quota 26; il Südtirol invece è ora a quota 19 punti e si prepara ad affrontare nel prossimo turno di campionato la gara contro la Sambenedettese e l’infrasettimanale di Coppa col Torino. Termina 0-0 infine tra il Gubbio e il Monza di mister Cristian Brocchi. Con questo pareggio il Gubbio sale a quota 13 in classifica, mentre il Monza arriva a quota 17. La prossima giornata di campionato vedrà il Gubbio a Trieste, mentre il Monza ospiterà la Giana Erminio.

Serie C, Girone B – 14/a giornata
Sabato 1 dicembre 2018
A.J. Fano-Rimini  1-0  63′ Celli
Fermana-Albinoleffe  0-0
Giana Erminio-Feralpisalò  2-4  13′ Caracciolo (F), 26′ Palma (G), 43′ rig. Caracciolo (F), 54′ Ferretti (F), 58′ rig. Perna (G), 90’+4 Guerra (F)
Gubbio-Monza  0-0
Ravenna-Vis Pesaro  1-0  68′ Nocciolini
Südtirol-Pordenone  1-1  76′ De Cenco (S), 81′ Germinale (P)
Teramo-Renate  2-2  4′ Celli (T), 33′ Gomez (R), 36′ Pavan (R), 87′ Cappa (T)
Ternana-L.R. Vicenza Virtus  0-2  18′ Giacomelli, 78′ Zonta
Triestina-Imolese  1-0  65′ rig. Granoche
Virtusvecomp Verona-Sambenedettese  1-2  43′ Grandolfo (V), 61′ e 90’+2 Rapisarda (S)

La classifica dopo la 14/a giornata
Pordenone26
Triestina25
Feralpisalò25
Fermana24
L.R Vicenza Virtus23
Ravenna23
Vis Pesaro22
Ternana **20
Südtirol19
Imolese19
Monza17
Giana Erminio15
Sambenedettese *15
Rimini *15
Teramo15
Gubbio13
Alma Juventus Fano12
Renate12
Albinoleffe11
Virtusvecomp Verona10
Penalizzazioni: Triestina -1. ** Due partite in meno; * Una partita in meno
Condividi
Siciliana amante della sua terra, insegnante e aspirante giornalista, innamorata della letteratura e appassionata di sport, anche se troppo pigra per praticarne uno.