ChievoVerona-Lazio, le probabili formazioni

Gara valida per la 14/a giornata del campionato di Serie A, in programma domenica 2 dicembre 2018, ore 18:00.

QUI CHIEVO – L’arrivo di Di Carlo ha cambiato lo schieramento tattico dei gialloblù, che hanno affrontato il Napoli con un 4-3-1-2 con Birsa trequartista. In difesa, Cacciatore punta a riprendersi il ruolo di terzino destro, mentre a sinistra Barba non ha rivali, perché Jaroszyński e Tomović restano ai box. A centrocampo, non recupera Rigoni e quindi Obi ed Hetemaj si contendono una maglia nel caso in cui Giaccherini fosse pienamente recuperato. In attacco, Pellissier e Meggiorini godono della piena fiducia dell’allenatore, che dovrebbe far accomodare Stępiński in panchina.

ChievoVerona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Bani, Rossettini, Barba; Obi, Radovanović, Giaccherini; Birsa; Pellissier, Meggiorini. All.: Di Carlo.

QUI LAZIO – Inzaghi spera di recuperare Lucas Leiva e Luis Alberto per la sfida di Verona. Nel reparto arretrato, Luiz Felipe potrebbe essere rimpiazzato da Wallace o, meno probabilmente, da Bastos. In mezzo al campo, pronto Badelj, al cui fianco ci saranno gli insostituibili Parolo e Milinković-Savić. Rimangono da valutare le condizioni di Marušić, che eventualmente verrebbe sostituito da Patric. In attacco, Caicedo e Correa si contendono il posto al fianco di Immobile.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Leiva, Milinković-Savić, Lulić; Correa, Immobile. All.: S. Inzaghi.

Condividi
Provinciale di nascita, ma cittadino del mondo. Innamorato dello sport, ma soprattutto del calcio e della Formula 1. Impazzisce per le montagne da scalare, i palloni da calciare e i fogli e le penne per scrivere.