Serie C – Pordenone-Ternana 1-0, la punizione di Burrai regala il primo posto ai friulani


PORDENONE-TERNANA 1-0

27′ Burrai


PORDENONE
(4-3-1-2) 
1 Bindi
2 Florio
3 Barison
4 Stefani
5 De Agostini
6 Misuraca ↓ 85'
7 Burrai
8 Bombagi
9 Berrettoni ↓ 61'
10 Candellone ↓ 85'
11 Ciurria
All. Tesser

SOSTITUZIONI
↓ Magnaghi 61'
↓ Bassoli 85'
↓ Damian 85'


TERNANA
(4-3-1-2)
1 Iannarilli
2 Fazio ↓ 75'
3 Diakite ↓ 85'
4 Bergamelli
5 Lopez
6 Altobelli
7 Defendi
8 Salzano ↓ 75'
9 Furlan ↓ 64'
10 Marilungo
11 Butic  46'
All. De Canio

SOSTITUZIONI
↓ Vantaggiato 46'
↓ Frediani 64'
↓ Bifulco 75'
↓ Pobega 75' 
↓ Hristov 85'

Allo stadio “Ottavio Bottecchia” va di scena Pordenone-Ternana, scontro di alta classifica del Gruppo B della Serie C: la vittoria dei friulani regala loro il primo posto.

La prima occasione è della Ternana ma il tiro di Diakite viene parato senza problemi da Bindi: è l’unica occasione per moltissimi minuti, visto che la gara è molto bloccata e la posta in gioco è alta. Solo un episodio può sbloccare la gara e ci pensa Burrai su punizione al 27′: il tiro viene deviato da Diakite e beffa Iannarilli. La Ternana non ci sta e Marilungo viene anticipato sulla linea di rete ma è di nuovo Burrai a sfiorare la rete, sempre su punizione, sul finire del primo tempo.

Dopo aver rattoppato un buco nella rete della porta di destra, il secondo tempo comincia con la Ternana alla ricerca del pari e Furlan impegna dalla distanza Bindi. Il campo pesante, alcune decisioni arbitrali e la posta in palio fa sì che si accendano gli animi in campo e la gara diventa nervosa, con il Pordenone che manca nelll’ultimo passaggio e Bindi che salva la squadra di casa in un paio di occasioni.

PORDENONE-TERNANA 1-0 (1-0)

Pordenone (4-3-1-2): Bindi 7; Florio 6, Barison 6, Stefani 6, De Agostini 6; Misuraca 6 (85′ Bassoli sv), Burrai 6.5, Bombagi 6; Berrettoni 6.5 (61′ Magnaghi 6); Candellone 5.5 (85′ Damian sv), Ciurria 6.5. A disp.: Meneghetti, Cotroneo, De Anna, Cotali, Germinale, Bertoni, Zamuner. All. Tesser 6.5.
Ternana (4-3-1-2): Iannarilli 6; Fazio 6 (75′ Bifulco sv), Diakite 6 (85′ Hristov sv), Bergamelli 6.5, Lopez 5.5; Altobelli 5.5, Defendi 6, Salzano 5.5 (75′ Pobega sv); Furlan 5.5 (64′ Frediani 6); Marilungo 6.5, Butic 5.5 (46′ Vantaggiato 5.5). A disp.: Gagno, Vitali, Gasparetto, Giraudo, Callegari, Nicastro. All. De Canio 6.
Arbitro: Robilota di Sala Consilina
Marcatori: 27′ Burrai
Note – Ammoniti: Bombagi, De Agostini (P); Diakite, Fazio, Vantaggiato (T).

Condividi
Parte-nopeo e parte bolognese, ha collaborato a vari progetti editoriali e sul web (Elisir, Intellego, Melodicamente). Ha riscoperto il piacere del calcio guardando quello femminile.