Jupiler Pro League: Genk primo stop, il Brugge non va

Prima giornata di ritorno in Jupiler Pro League piena di sorprese. Calano le big, l’unica a mantenere il passo è l’Antwerp.

Per il Genk arriva la prima sconfitta in campionato, la capolista cade in casa contro il Cercle Brugge che dimostra di essere tra le squadre più in forma del momento. I “cugini” del Club non ne approfittano nell’anticipo e forse rilassano fin troppo il Genk, l’annataccia dei neroblu porta una nuova sconfitta in casa contro il modesto Waregem capace di di andare avanti 0-3 in scioltezza, una crisi che non sembra aver fine per gli uomini di Leko che ottengono la prima sconfitta allo Jan Breydel Stadion e perdono la seconda piazza.

Ne approfitta l’Antwerp che rosicchia punti alla capolista, solo un pari ma sul difficile campo della Ghelamco Arena di Gent. Brutto stop anche per l’Anderlecht che dimostra tutti i suoi limiti contro il St. Truiden, si salva il solo Santini, per il resto confermate le gravi lacune difensive dei biancomalva. Seconda vittoria consecutiva per lo Standard Liegi che si sbarazza dell’Eupen con un netto 3-0, l’ex Cagliari M’Poku da capitano prende per mano i suoi con una bella doppietta.

Nel posticipo lo Charleroi sbanca il campo del Lokeren inguaiandolo in fondo alla classifica. Bene, anzi benissimo il Mouscron che fa suo, in trasferta, lo scontro salvezza contro il Waasland Beveren a cui neanche la cura Custovic ha fatto bene, una sola vittoria finora in sedici partite.

 

Jupiler Pro League – 16/a giornata

Club Brugge-Waregem  1-3  11′ rig. Harbaoui (W), 44′ e 50′ Bongonda (W), 66′ aut. de Fauw (CB)
Standard Liegi-Eupen  3-0  19′ Kosanovic, 39′ rig. e 79′ M’Poku
Waasland Beveren-Mouscron  1-2  39′ Pierrot (M), 73′ Benson (M), 86′ Vellios (WB)
Oostende-Kortrijk  1-2  18′ rig. Zivkovic (O), 26′ Avenatti (K), 56′ Mboyo (K)
Genk-Cercle Brugge  1-2  26′ aut. Aidoo (CB), 35′ Gakpé (CB), 90’+6′ Trossard (G)
Gent-Antwerp  0-0
St. Truiden-Anderlecht  4-2  8′ Bezus (ST), 38′ e 52′ rig. Santini (A), 62′ Tomiyasu (ST), 66′ Kamada (ST), 90’+3′ Boli (ST)
Lokeren-Charleroi  2-4  16′ Huppert (L), 18′ Gholizadeh (C), 57′ Bonavente (C), 81′ Osimhen (C), 88′ Diaby (L), 90’+1′ Perbet (C)

La classifica dopo la 16/a giornata
Genk35
Antwerp32
Club Brugge31
Anderlecht30
St. Truiden27
Standard Liegi26
Gent24
Charleroi23
Cercle Brugge22
Kortrijk19
Oostende18
Eupen16
Waregem15
Mouscron13
Waasland Beveren11
Lokeren10
Condividi
Telecronista e opinionista radio/TV, già a SportItalia e addetto stampa di diverse società. Non si vive di solo calcio: ciò che fa cultura è la fame di sapere, a saziarla il dinamismo del corpo e del verbo.