Frosinone-Fiorentina, le probabili formazioni

Gara valida per la 12/a giornata del campionato di Serie A, in programma venerdì 9 novembre 2018, ore 20:30.

QUI FROSINONE – Dopo la bella prova del Tardini, Moreno Longo sembra orientato a confermare lo stesso undici di Parma, dove possibile. Non in perfette condizioni fisiche, infatti, Camillo Ciano, che all’occorrenza potrebbe essere rimpiazzato da Vloet, entrato bene in partita contro i Ducali. Senza i lungodegenti Paganini, Hallfredsson e Dionisi, cui si aggiunge anche Molinaro, le scelte sono di fatto ristrette per il tecnico dei ciociari, che in mediana dovrebbe confermare Maiello e Chibsah, con Campbell e Ciofani a completare l’attacco con Ciano (o Vloet).

Frosinone (3-4-3): Sportiello; Goldaniga, Ariaudo, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Beghetto; Ciano, Dionisi, Campbell. All.: Longo.

QUI FIORENTINA – Senza indisponibili, e conseguentemente con tante carte da pescare, Stefano Pioli prepara la trasferta di Frosinone, dopo aver strappato un pari contro un’altra compagine laziale nell’ultimo turno di campionato, la Roma fermata sull’1-1 al Franchi. Con Pjaca e Simeone opachi in questo primo scorcio di campionato, è possibile che Pioli lasci in panchina uno o entrambi dei due terzi del proprio attacco, con Mirallas sempre più alto nelle gerarchie gigliate. Poche incertezze in difesa, mentre a centrocampo Edmilson Fernandes e Gerson si contendono l’ultima maglia in mediana accanto a Benassi e Veretout.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenković, Pezzella, Victor Hugo, Biraghi; Edmilson, Veretout, Benassi; Chiesa, Mirallas, Pjaca. All.: Pioli.

Condividi
Nato a Roma nel 1989, si avvicina al calcio grazie all’arte sciorinata sui campi da Zidane. Nostalgico del “calcio di una volta”, non ama il tiki-taka, i corner corti e il portiere-libero.