Week Leaks #4 – Sarri, Liverpool e Watford a punteggio pieno

-

– I Wolves non sono la classica Cenerentola. Anzi… E pare l’abbia scoperto anche Pep al Molineux. Clima infernale (un gol clamoroso da annullare di Boly), quel pizzico di sfortuna (tre legni colpiti), Sane che entra nella ripresa più svogliato di uno studente al primo giorno di scuola dopo le vacanze estive… ma è comunque un Wolverhampton vivo che non molla e ha anche una discreta qualità dal centrocampo in su…
– Primo sorriso per Unai Emery. L’Arsenal si è sbloccato e ha vinto quando in campo c’erano contemporaneamente Lacazette e Aubameyang. Caro Unai trova il modo ma quei due devono giocare assieme… illegali…
– Vitality Stadium. Richarlison espulso. In 10 l’Everton va avanti 1-0 con Walcott. Smith si fa cacciare, 2-0 Keane in parità numerica. Poi cuore Bournemouth con King e Ake. Questa è stata Bournemouth-Everton 2-2…
Salah sempre e solo Salah. 29 partite ad Anfield, 29 gol. 1-0 bugiardo che ha fatto saltare tante di quelle schedine nelle agenzie di scommesse vero? Ah tra l’altro i Reds non subiscono gol in casa dallo scorso febbraio e nella nuova stagione ancora devono subire gol…
– Serve un autogol di Yedlin ma il Chelsea di Sarri continua a volare. Con pazienza alla fine arrivano i tre punti anche a St. Jame’s Park. Il derby “partenopeo” tra Benitez e Sarri lo vince quest’ultimo ma onore comunque ai Magpies, mai domi davanti al proprio pubblico. A proposito… 147 Lampard, 104 Drobga e 70 gol Eden Hazard che sale al terzo posto della graduatoria cannonieri all time in Premier League staccando Jimmy Floyd Hasselbaink (69). Ah visto che siamo in tema di dati: passaggi completati da Jorginho 158, passaggi completati dal Newcastle 131. Possesso palla Jorginho 16%, Newcastle 18%. Fulcro…
– Continua la sorpresa del Watford in questo inizio di stagione. Hornets a punteggio pieno. Gran lavoro di Javi Garcia in panchina. Nonostante la partenza di Richarlison, l’ex Malaga e Rubin Kazan ha ritrovato un grandissimo Roberto Pereyra, ancora in gol ieri contro il Palace e soprattutto ha registrato un intero reparto difensivo…
– Prima gioia a Craven Cottage per il Fulham di Jokanovic. Seri, Mitrovic (2), Schurrle a segno più sprazzi qua e la di Lucas Vietto, quel Lucas Vietto voluto fortemente da Simeone all’Atletico, ora sempre più faro dell’attacco cottagers…
– Nonostante la “faraonica” campagna acquisti, dopo tre turni di campionato il West Ham è il fanalino di coda della classifica, 0 punti, 2 gol fatti e 9 subiti. Troppo. Manuel Pellegrini è già in discussione, serve un repentino cambio di marcia per non vivere l’ennesima stagione con l’acqua alla gola…

Gol del weekend? Ma naturalmente Jean Seri in Fulham-Crystal Palace.

https://www.youtube.com/watch?v=zs-FbMlbYTs

Marco Iannotta
Marco Iannotta
Giornalista pubblicista nato a Moncalieri il 9/7/86, vive a Formia (LT). Vicedirettore di MondoPallone, telecronista, opinionista e co-conduttore del programma #FuoriGGioco. Adora il calcio estero e la NBA.

C’è solo un Maradona

Che brutta fine hanno fatto le figurine: la bulimia di progresso le ha fatte entrare - anche a loro, poverette - nel mefistofelico universo...
error: Content is protected !!