Mondiali Russia 2018 – Spagna-Marocco, le probabili formazioni

Gara valida per la terza giornata del Girone B dei Mondiali di Russia 2018, in programma al Kaliningrad Stadium lunedì 25 giugno alle ore 20:00.

QUI SPAGNA – Pochi dubbi in difesa e attacco, Hierro potrebbe cambiare qualcosa in mezzo al campo: Koke e Busquets sembrano certi di una maglia da titolare, mentre è testa a testa tra Iniesta e Thiago per il terzo posto utile. Possibile che il selezionatore spagnolo conceda un turno di riposo all’ex Barça, anche se alla Roja servirebbe una vittoria, magari ampia nelle proporzioni, che assicurerebbe il passaggio del turno come prima della classe.

Spagna (4-3-3): de Gea; Carvajal, Piqué, Ramos, Alba; Koke, Busquets, Iniesta; David Silva, D. Costa, Isco. All.: Hierro.

QUI MAROCCO – Marocco già eliminato, ma non mancheranno le motivazioni agli uomini di Renard. Una vittoria contro la Spagna, poi, consentirebbe loro di ritornare in patria a testa alta. Proprio per questo, il selezionatore dei Leoni dell’Atlante sembra intenzionato a schierare la miglior formazione possibile, con Boutaïb di punta e il solito terzetto alle sue spalle composto da Noureddine Amrabat, Belhanda e Ziyech. Unico dubbio su chi giocherà da spalla a Benatia: Da Costa dovrebbe spuntarla su Saïss.

Marocco (4-2-3-1): Munir; Dirar, Benatia, Da Costa, Achraf; Boussoufa, El Ahmadi; N. Amrabat, Belhanda, Ziyech; Boutaïb. All.: Renard.