Europa League – Dinamo Kiev-Lazio, le probabili formazioni

Gara valida per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League, in programma allo Stadio NSK Olimpiyskyi di Kiev giovedì 15 marzo 2018 alle ore 19:00.

QUI DINAMO KIEV – L’unico indisponibile fra gli ucraini è lo squalificato Garmash. Probabile, dunque, che il tecnico Khatskevich decida di sostituirlo con Shepelev, rafforzando così la mediana. Davanti, Júnior Moraes è in vantaggio su Besedin, con Tzygankov e Morozyuk che dovrebbero essere confermati sugli esterni.

Dinamo Kiev (4-3-3): Boyko; Kędziora, Burda, Kádár, Pivarić; Shaparenko, Shepelev, Buyalsky; Tzygankov, Moraes, Morozyuk. All.: Khatskevich.

QUI LAZIO – Milinković-Savić fuori dall’elenco dei convocati: il serbo ha stretto i denti domenica scorsa, ma sente dolore per via di un affaticamento muscolare e non verrà rischiato in Europa League. Ieri, in conferenza stampa, Inzaghi ha annunciato che sarà Felipe Anderson a far coppia con Immobile davanti, mentre Luis Alberto, diventato papà in questi giorni, è in ballottaggio con Murgia per un posto a centrocampo. Per il resto, formazione solita, con Marušić e Lulić sugli esterni e con uno tra Radu e Luiz Felipe a completare il terzetto difensivo con de Vrij e Bastos.

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Marušić, Parolo, Leiva, Murgia, Lulić; Felipe Anderson, Immobile. All.: Inzaghi.