Tottenham-Juventus, le probabili formazioni

Gara valida per il ritorno degli ottavi di Champions League, in programma allo stadio Wembley di Londra mercoledì 7 marzo 2018, alle ore 20:45.

QUI TOTTENHAM – Gli unici assenti in casa Spurs sono lo squalificato Aurier e l’infortunato Alderweireld. Si va, dunque, verso la conferma della difesa vista a Torino, con l’unica eccezione di Trippier che dovrebbe sostituire l’ivoriano sulla destra. Davanti, un solo dubbio nel terzetto che agirà alle spalle dell’Uragano Kane: Alli ed Eriksen saranno titolari, per la terza maglia, invece, Son è in vantaggio su Lamela.

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sánchez, Vertonghen, Davies; Dier, Dembélé; Son, Alli, Eriksen; Kane. All.: Pochettino.

QUI JUVENTUS – Mario Mandžukić si aggiunge a Bernardeschi e Cuadrado: questi tre giocatori non sono stati convocati da Allegri per il ritorno degli ottavi di Champions. Ci sono, invece, Mattia De Sciglio e Gonzalo Higuaín, anche se il loro impiego dal primo minuto non può essere dato per scontato. Col Pipita in campo, Dybala e Douglas Costa a completare il tridente, altrimenti potrebbe essere la Joya a occupare la posizione centrale, con Douglas Costa e Alex Sandro larghi. Nella retroguardia si rivede Chiellini, in mezzo al campo spazio al trio composto da KhediraPjanić e Matuidi.

Juventus (4-3-3): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Matuidi; Dybala, Higuaín, Douglas Costa. All.: Allegri.