Pecchia dopo il Genoa: “Non posso dire nulla ai miei. Sembrava Serie B”

Fabio Pecchia è scuro in volto dopo la sconfitta del suo Verona contro il Genoa, una partita che l’allenatore gialloblù fa fatica a commentare e dice: “Dobbiamo sperare che buona sorte sia nostra parte“. Fortuna che ci vuole anche sulle situazioni del VAR: “Hanno visto in questo modo questa situazione e noi ne prendiamo atto. Anche a Cagliari non abbiamo avuto fortuna“.

È un Verona che avrebbe dovutofare un po’ di più, però quando si gioca così, contro squadre chiuse indietro, ti sembrano partite di Serie B come l’anno scorso, ma oggi c’era il Genoa“. Per questo Pecchia non vuole rimproverare i suoi, per una gara giocata bene, ma non commentabile perché persa in modo doloroso come successo contro il Bologna.

Non posso dire nulla ai miei, magari più lucidità per essere più pericolosi e più determinati per fare risultati. Questa partita persa fa ancora più rabbia di quella che abbiamo provato per quella contro il Bologna“.